venerdì 25 novembre 2011

ICQ

Proprio oggi mi sono accorto che devono aver cancellato il mio user di ICQ... che pena :( .
E' come se mi avessero tolto una parte di ricordi (Non lo uso più attivamente da anni) e che bei ricordi.
Non sò di preciso dove và a finire questo post, però per ora scrivo... vediamo che vien fuori.... .
Ecco si colgo questa occasione per ricordare alcune persone (Che ora sicuramente non potrò più rintracciare) con la quali ho passato ore ed ore notturne a chattare.
Donne... donne ed internet, donne e chat, più mi sforzo e più mi rendo conto che gli unici ricordi che mi son rimasti sono di donne (O ragazze... vabhe è uguale) e tutte in modo o in un'altro mi han lasciato qualcosa.
Se per qualche strano motivo passate da queste parti... beh io sono sempre lo stesso Mordred ( 7334781) e colgo quindi l'occasione per salutare con affetto.... :


Shejoker: Che donna :)  Probabilmente la prima persona di sesso femminile con cui ho passato un pò di tempo in chat. Avevo si e no 19/20 anni ed ero alle prime esperienze da internauta. Come al solito molto riservato e per nulla propenso al rimorchio, conobbi questa ragazza (Non ricordo quanti anni avesse, ne ricordo se mai glielo ho chiesto) di Napoli, amante della danza hip-hop, spigliata simpatica fresca e sopratutto mamma. Già... fù proprio questo che mi colpi, a quei tempi per me mamma voleva dire la mia mamma, quindi casalinga, con le tipiche abitudini della mamma classica (Non bigotta, perchè per mia fortuna non lo è mai stata)... lei invece era diversa, già che stava su ICQ era una cosa strana, che andasse in discoteca ancora di più. Non ho molti altri ricordi (La mia testa vuota non memorizza quasi nulla), non l'ho mai vista di persona ma solo tramite una singola foto e ricordo che era bella. Ciao She ;)



Bell: Brasiliana di origini italiane, molto ma molto educata, posata, ricordo che studiava italiano presso un'associazione di cui lei faceva parte o ne era il presidente. Anche lei con un figlio, viveva a San Paolo e ricordo che spesso mi raccontava le sue paure, per la dilagante violenza nella sua città,  paura di star sola in casa di andare in giro da sola e sopratutto paura per su figlio.  Una cosa mi è rimasta di lei.... la dolcezza, anche lei non l'ho mai conosciuta di persona (Anche lei l'ho vista solo in foto) ma nelle conversazioni trasmetteva dolcezza. Ciao Bell ;)



Morgana (Oceano Indiano): Probabilmente uno dei rari casi in cui sono stato io a contattare per primo una persona (Tutte le altre volte accendevo ICQ e aspettavo che qualcuno mi contattasse... a quei tempi ICQ era molto famoso ed era facile esser contattati.... il difficile era poi capire se valeva la pena proseguire o no) e ricordo anche la prima frase che gli scrissi... "Ciao mamma" :) (In alcuni libri Morgana è la madre di Mordred).... e così via. Credo che sia stata la ragazza con cui ho tenuto più a lungo i contatti (Tramite chat si intende), che dire.... stupenda, non tanto fisicamente (Molto bella anche di persona... poi vi racconto come l'ho incontrata) quanto di testa. Viveva a Milano e lavorava per una nota società di telecomunicazioni mobile. Ricordo che dovette cambiare nick e account di ICQ perchè veniva perseguitata da un tizio conosciuto proprio su internet. Dopo alcuni mesi che chattavamo e dopo uno scambio di foto mi disse:"Senti io sto tornando da (Non ricordo dove) e devo far scalo a Fiumicino e aspettare la coincidenza dell'aereo che mi riporta a Milano ci vogliamo incontrare?" , ricordo che faceva caldo doveva essere Agosto o Luglio (Io come un demente sempre vestito di nero.... cavolo col sole non ci si può vestire di nero) e meno male che dentro l'aeroporto c'è l'aria condizionata. Che spettacolo, bella, abbronzata, mora, occhi chiari, fisico a dir poco perfetto (Per i mie gusti... ma credo per quelli di molti) il tutto dentro un vestitino estivo.... nero :). Una bella chiacchierata di un'oretta e poi via per Milano :). Ci siamo sentiti ancora per mesi, ci siamo raccontati una marea di cose, poi pian piano come spesso succede su internet ci siam persi di vista.  Mi dispiace veramente tanto non sentirla più :(. Ciao Morgana ;)



Rya: Oh che bel ricordo.... praticamente non ci siamo mai scambiati nulla (Non sapevo dove abitava, quanti anni aveva, come si chiamava ecc ecc, stessa cosa lei di me), ma era veramente impressionante quanto eravamo uguali, stesso modo di stare al pc, stesse abitudini, stessi pensieri... uguali... un esempio? Ci siamo quasi spaventati durante una delle nostre brevi chattate ci siamo resi conto che stavamo facendo i gli stessi identici gesti, bere nello stesso tempo, tenere la bottiglia dell'acqua nello stesso posto, star seduti nello stesso modo... vabhe troppo difficile da spiegare ma veramente impressionante. La chiamavo sorellina (Ma forse era la mia gemella separata da me alla nascita :) ).... poi ci siam piano piano allontanati, perchè? Perchè spaventati dalla troppa affinità. Ciao sorellina :)



PeleDeLua: Anche quì, bei ricordi (Sempre troppo pochi, devo cambiare o ripulire l'hard disk che ho in testa... è pieno di cavolate e non riesco a  memorizzare le cose utili o belle). Pugliese, ma non ricordo di quale città, mi sembra di Taranto o di quelle parti ? boh.  Da poco si era lasciata con il ragazzo e come al solito quando succedono queste cose si passavano ore a parlare di problemi di cuore (I suoi naturalmente :) ). Milanista sfegata, ma abitando in puglia era riuscita a vedere allo stadio la sua squadra del cuore solo una volta.... Bhe rimediare i biglietti per la partita (Roma-Milan) non fù un problema e quindi la invitai a Roma per vedere la partita. Ricordo benissimo le sue espressioni di pura contentezza e gioia. Dolcissima.... :). Quì forse per colpa mia pian piano i rapporti si son raffreddati. Ciao PeleDeLua ;)



Tara: Si... se per sbaglio passi da queste parti è proprio di te che stò "parlando".  Bha, non riesco a scrivere molto o meglio non riesco a riassumere, ma ci provo. Tu sei stata, l'ultima persona con cui ho chattato in modo spensierato e senza filtri. Abbiamo chattato, ci siamo scambiati foto (La prima foto che mi hai mandato era di E.T.), ci siamo parlati per telefono, ci siamo conosciuti di persona (La romania non è dietro l'angolo ed io non avevo mia volato), ci siamo innamorati, abbiamo fatto progetti ed altro e poi? Beh il resto lo conosci... prima per scelta mia, poi anche tua ci siam persi di vista, non sò cosa è successo alla tua vita, ma spero con tutto il cuore che sei riuscita ad esser finalmente spensierata e felice. Ciao Tara.



Ci sarebbero anche altre persone da nominare, ma sicuramente hanno inciso nella mia "vita" da internauta e reale meno di queste sopra citate.

Che altro dire? Beh alcune cose da dire le avrei ma mi dilungherei troppo, quindi chiudo e ricordo a me stesso che nella rete possono nascere nuove conoscenze, amicizie, amori, nemici, pericoli :)

Sfogo......!!!!

Mi devo sfogare in qualche modo..... e quindi vi consiglio vivamente di non leggere le prossime righe e se per sbaglio le leggete armatevi con traduttore automatico mordred/persona normale, persona normale /mordred.

Io mi chiedo... come caz.. si fa a rovinarsi la vita sulla base di un libro? Si...si sto ancora una volta parlando (Non so se l'ho mai fatto in questo blog) della bibbia. Ora... ci posso stare che uno possa vivere uno stile di vita prendendo come esempio Gesu Cristo o qualsiasi altra santa persona descritta della sulla bibbia, ma da qui a credere al 100% a tutto quello che vi è scritto no... questo non lo accetto!!!

Cosa mi ha fatto incaz... a morte? Una frase, una frase su una mail mandata da un mio "amico" a mia moglie (Come cavolo fa ad avere ancora la costanza di star dietro a certa gente... bho si sarà allenata con me?) e la frase dice questo

"Non ho letto quello che mi hai dato,solo qualche parte. Come ti dissi tempo fa di critici e detrattori Biblici ne troverai quanti vuoi ma sinceramente parlando quello che dicono uomini e contrasta con quella che è la verità (per me senza virgolette) Biblica per me ha la rilevanza che aveva per Gesù.."

Questa la trovo una follia.....quello che dicono uomini? Ma brutto idiota chi diavolo ha scritto la bibbia? Chi l'ha tradotta o continua a tradurla come gli pare e piace? Dio forse?..... Dio forse non ha un cavolo da fare e si diverte a far dire ad ognuno la sua? Dio "personalmente" è venuto da te a dirti che tu stai fendo bene? Ma per cortesia.....

La bibbia è stata scritta da uomini in epoche, lingue e tempi diversi, il vecchio testamento è stato per anni tramandato oralmente e solo mano mano trascritto. Il nuovo testamento è stato scritto (Da non si chi con precisione) dopo almeno 80 anni dalla morte di Cristo, tutta la bibbia è stata selezionata da uomini (canone biblico)........



Quando eravate bambini avete mai giocato al telefono senza fili?



Basta per ora mi fermo così..... ma tanto già so che questo veleno prima poi mi riprende !!!!

Gli anni passano.....

Sono passati più di 15 anni e tante cose nella mia vita sono cambiate, ma ricordo come fosse ieri il giorno in cui sei entrato nella mia vita. Inizialmente non è stato facile, anche se ero terribilmente attratto da te, sapevo che non sarebbe stato un rapporto facile e che con molta probabilità molti non lo avrebbero capito e lo avrebbero osteggiato.

Non mi sbagliavo…. Passavamo molto tempo insieme, sempre in silenzio, ma d’altronde non servivano le parole per capirci, bastavano pochi gesti ed i giochi avevano inizio. In casa iniziavo a vedere le facce di disappunto dei miei, ma per ora rimanevano solo facce, quindi come al solito me ne fregavo e il nostro rapporto continuo più o meno con i stessi ritmi dei primi giorni.
Dopo alcuni anni la prima svolta..... entrò a far parte della nostra vita l'altro. Ci fu presentato da un amico comune, lo stesso che con pochissima fatica fece conoscere noi due, e tu subito instaurasti con lui un legame morboso. Non mi era più possibile vedervi separati, sempre insieme e sempre così complici, ma la cosa non mi disturbava anzi la trovai terribilmente divertente ed eccitante, il mio mondo eravate voi due, ogni minuto libero era per voi, mattina, pomeriggio, lunghe ed intense notti. Questo stato delle cose durò per un lungo periodo, con vari sali e scendi tipici di qualsiasi rapporto, anche se il nostro non aveva nulla di tipico.
Poi arrivarono le donne, quelle serie però, quelle che ogni volta che ne incontri una pensi che sarà la donna della tua vita. Delle tre storie importanti della mia vita solo una riusci ad accettare il nostro rapporto "extraconiugale", le altre no. Beh la gelosia sarebbe stata normale, ma di fondo la cosa che più gli faceva male, era il non poter competere... per assurdo avrebbero accettato meglio il tradimento con un'altra donna. Le donne portano anche alla ragione (almeno questo è l'effetto che hanno si di me), ed infatti pian piano le nostre frequentazioni diminuirono, senza però diminuire di intensità..... La ragione... uhm..... forse è più giusto dire l'amore (Che di ragionevole non ha proprio nulla), mi ha in fine portato a sposarmi e ad avere una figlia. La giusta fine? No in realtà non è finito nulla, almeno fra di noi, certo gli impegni famigliari mi portano a trascuravi e sempre più spesso passano intere settimane che non ci si frequenta ma voi siete sempre li ad aspettarmi, che sia per una lunga notte o solo per qualche oretta siete lì, sulla mia scrivania, con le vostre lucine blu e gialle, con vostri "vestiti" neri, la vostra musica, i vostri giochi...... è si è proprio facile rincoglionirsi davanti ad un computer, sopratutto quando è insieme al suo fedele e complice amico router. In questa breve storia è non è frutto della mia fantasia, ma è realtà ;)

Vero o falso? In qualsiasi caso falso :)

Il nostro comportamento, il nostro relazionarci con l'esterno è influenzato da moltissimi fattori (OK lo so questa frase è troppo seria per me, ma non riesco ad esprimermi diversamente oggi...), le nostre esperienze, chi frequentiamo, l'ambiente in cui ci troviamo in quel momento, la cultura, le tradizioni (Famigliari e razziali) e il carattere, la lista potrebbe essere molto più lunga, ma mi fermo così. Di tutte queste variabili che influenzano il nostro modo di comportarci ne prendo in considerazione solo alcune, esperienze, l'ambiente in cui ci troviamo e il carattere.....

Ho poca voglia di escludere i casi rari quindi generalizzo al massimo.

E' inutile accusare le persone di falsità, perché in realtà siamo tutti un pò falsi, tutti ci comportiamo in modo diverso secondo la situazione che abbiamo di fronte. Non mi comporterò mai con il mio datore come mi comporto con i miei amici (Almeno che le due cose non coincidano.... ma sarebbe in ogni caso diverso), una cena di lavoro non potrà mai essere come una cena in casa con la famiglia, non posso dare particolari attenzioni ad una ragazza appena conosciuta (Almeno che questa non ti abbia detto pochi secondi prima il prezzo della sua prestazione) e così via... in parole povere siamo tutti un po’ Vitangelo Moscarda (Uno, nessuno e centomila "Pirandello") e tutti ci nascondiamo dietro le nostre maschere, che scegliamo con cura secondo l'occasione. Poi vi è un'anomalia "la rete", qui può accadere che le persone gettino le loro maschere nel cesso e si mostrino per quello che sono..... ma sono veramente così? No. E' quello che vado ripetendo spesso e volentieri a chi mi dice che su internet la gente è più vera, per me è perfettamente il contrario.... quasi tutte le persone che "conosci" nella "rete" sono false e lo sono per due motivi precisi.

Chi chatta, frequenta forum, blog (Naturalmente io sto in mezzo a tutti questi) può essere o totalmente un'altra persona da quella che è nella vita reale (Ho conosciuto tanti ragazzi che si spacciavano ragazze, ragazze per uomini.... gente che dice di non esser sposata, quando invece lo era o di vivere situazioni assurde ecc ecc) e quindi non vera o essere se stessi al 100%, ma anche in questo caso non sono veri o meglio lo sono fino a quando restano pixel, perché se li conosci personalmente, sicuramente indosseranno nuovamente una delle tante belle maschere che hanno nell'armadio.... quindi?

Quindi secondo il mio modesto parere non esiste una persona che sia al 100% se stessa (sopratutto su internet) :)



Se per sbaglio siete riusciti a leggere tutto questo, vi chiedo scusa per aver perso tempo con i miei deliri.



Grazie Assunta per avermi ispirato queste due righe con il tuo blog !!!