martedì 20 marzo 2012

Perchè vedo un destino per Lui, nel tuo mondo...


Perchè vedo un destino per Lui, nel tuo mondo...tenterà di agire bene e, come quasi tutti gli esseri della vostra specie , farà soltanto del male

Non scrivete troppo nei blog altrimenti mi costringete a pensare e spesso non ne ho molta voglia. Stavo leggendo una serata tra amici su questo blog (ehmmmm blog che ad oggi non esiste più...) e così mi sono messo a riflettere (Che parolone per me) sui così detti amici (Quelli veri per intenderci...non semplici conoscenti o persone che frequentiamo spesso).
Non sono molte le persone che persone che posso chiamare a amici anzi se provo a contarle faccio presto.... 5 di cui 2 li conosco da quanto frequentavo l'asilo, uno praticamente ci sono letteralmente cresciuto, un'altro ci siamo iniziati a frequentare da quando eravamo bambini e le mamme ci permettevano di stare nel cortile del palazzo senza di loro e l'ultimo beh l'ultimo lo conosco relativamente da recente diciamo una quindicina di anni (Il mio lato oscuro, l'altra faccia delle stessa medaglia).
Potrei scrivere pagine e pagine su di noi ma sinceramente non ne ho voglia.
Questa scritta fino ad ora in pratica era solo una lunga prefazione, perchè quello che voglio lasciare quì è un'altra cosa...... gli amici sono per sempre? E soprattutto..... perchè il mio mod preferito per me vale quasi sempre?
Dei fantastici 5 me sono rimasti solo 2 (Anche se io continuo a considerarli tutti sempre nello stesso modo).
I due che continuo a frequentare con gioia ed una certa costanza sono quelli che conosco fin dall'asilo..... gli altri?

Il mio lato oscuro si è quasi del tutto perso nei sui casini illegali e nella droga (Chi mi viene a dire che la cocaina non provoca dipendenza e non fa poi così male, presentatemelo che gli faccio conoscere un po di persone... poi vediamo se cambiano idea), ma la cosa che realmente mi ha allontanato da lui è stata quella di portarsi a letto una ragazza con la quale stavo uscendo (A dirla tutta la conoscevo da pochissimo e ci ero uscito una sola volta) le prime volte (Ehm.... ora è mia moglie). Si questo mi ha fatto allontanare da lui ma in realtà alla fine è proprio lui che si è perso....

Mio fratello acquisito (Colui che conosco da sempre e con cui sono praticamente cresciuto.... viveva praticamente a casa mia) l'ho quasi del tutto perso in questo ultimo anno. Dopo aver combinato praticamente di tutto e di essersi preso, bevuto e fatto praticamente di tutto (Insieme alla mia metà oscura naturalmente) aveva finalmente messo la testa a posto grazie ad una ragazza... cavolo da non crederci quanto le donne possano cambiare gli uomini (Nel bene e nel male), lui contrario a qualsiasi smanceria e qualsiasi rapporto stabile di coppia a qualsiasi legame diverso dall'amicizia, aveva deciso di andare a convivere con lei. Lei? fantastica.... carina, simpatica, energica e molto positiva. Già... già... quella sera (30 giugno 2006) quando ci hanno detto che andavano a vivere insieme e che Lei aveva iniziato a ristrutturare la casa per poco non ci prende un colpo (E meno male che eravamo tutti seduti nel nostro locale di fiducia). Il vero colpo lo abbiamo avuto la mattina successiva (1 luglio 2006), quando intorno alle 08,00 di mattina il fratellino acquisito ci telefona e ci dice che Giulia è morta, incidente stradale, perchè dopo averci lasciato per tornare a casa due rincoglioniti (Sono stato buonissimo) ubriachi hanno invaso la sua carreggiata (Cazzo se bevete, fumate o qualsiasi altra cosa... statevene richiusi dentro casa..... non per voi, ma per gli altri) prendendola frontalmente,  morta sul colpo (Almeno così ci han detto  e così  noi speriamo.... io ho sognato diversamente...ma questa è un'altra storia). Ah dimenticavo la coppia (Uomo e donna) italianissima che ha procurato l'incidente ne è uscita praticamente illesa. Da questo momento in poi il rapporto con il mio fratellino  è cambiato,  ma non per colpa della sciagura (Non direttamente almeno), ma per colpa del buco in cui si è ricacciato dopo questo dispiacere. Quasi tutti, quando accadono eventi improvvisi e tristi reagiamo incolpando un dio superiore o attaccandoci disperatamente a lui..... beh in questo caso ci si è attaccato anima e corpo (Allontanando da lui tutti coloro che non sono del suo stesso credo) , peccato che il suo dio si chiami geova e molti di voi non possono neanche immaginare cosa voglia dire io si  (Se avete fantasia e volete incazzarvi andate a farvi una prima idea qui) !!! 

Ok e con questo ho risposto alla domanda se gli amici sono per sempre..... no nulla è per sempre (Anche perchè si muore :) )
Con la terza storia rispondere all'atra domanda.... perchè il mio mod preferito per me vale quasi sempre? Ma non ora altrimenti viene fuori un post troppo lungo da leggere... :)

3 commenti:

  1. Avevo (forse ancora ho) un credo, quello solito classico standard.. poi vicissitudini m'hanno portato a realizzare che colui che ci governa (a mio modestissimo parere) è affetto da cataratta ..l'ho definito l'Ottuso Onnipotente/Supremo e non cambio idea finché non ci sono spiegazioni a cose/fatti come citate nel tuo post.

    RispondiElimina
  2. C'è chi ti risponderebbe che l'ottuso ci mette alla prova (lo so.... è stronzo).... altri che tutto ciò che è male non vine da lui... ma dal figliolo uscito male... e sbattuto in quel buco d'inferno :p

    RispondiElimina