lunedì 16 aprile 2012

C'è un limite a tutto.....

Non pretendo un gran che dalle persone che mi circondano, anzi pretendo veramente poco o forse troppo.
Ognuno di noi è libero di fare ciò che vuole, ma dalle persone che sono stretto contatto con me pretendo alcune accortezze.
Non sono il tipo di persona che dice... "Questo lo puoi fare... questo non lo puoi fare... non fare questo o non fare l'altro...", no... non dico nulla e lascio che ognuo decida con la propria testa. Mi si accusa anche di esser menefreghista (forse è vero... ma chi se frega...) perchè non dico la mia sui problemi altrui....
Ma io son così, non voglio influenzare le persone con il mio parlare... scegli e sbaglia o fai giusto con la tua testa.
Però c'è un limite... una piccola limitazione di cui benificia solo una persona.....
Fai ciò che vuoi..... ma davanti a me fai solo quello che anche io farei.... poi quando non vedo .. non vedo....
Ma la cosa che più mi fa incavolare è sempre il dopo, quelle frasi idiote del tipo "Cosa hai?", "Ti vedo strano", "Ti sento freddo".... uhmm.... mavaff......
Mi sto conportando come sempre.... semplicemtne è che sai di aver fatto un delle cazzate.... quindi adesso cosa vuoi da me?.... Non sono mica un prete, non devi venirti a confessare da me per avere l'assoluzione....
Pensa prima di agire.... ed anche metre agisci !!!
Che poi io dico.... lo si sà... chi mi conosce lo sa... se mi fai qualcosa e quel qualcosa mi fa girare, mi devi lasciare in pace, perchè a breve mi passa... il tempo di contare fino a 10?..... e poi rinsavisco.... Quindi, perchè insistere?... tanto non mi deve passare da sola l'incavolature... non puoi fare o dire nulla tu.... !!!
A tutto c'è un limite.... anche alla mia pazienza

P.S.
Ok.... già va meglio.... sorbiteve sto sfogo ogni tanto... capita anche a me....
P.S.S.
Non so bene cosa ho scritto... non ho voglia di releggerlo, quindi mi scuso per eventuali frasi mozze o errori vari :)

4 commenti:

  1. la grammatica non è il tuo forte :p
    certo però anche tu, concedi ogni tanto 5 ave maria no?.. scusami ora vado: devo mandare una mail di disturbo al nipote dell'omino bianco :-)
    ps.: però ti capisco..

    RispondiElimina
  2. che palle che nn s'aggiorna la roll col mio blog :-(

    RispondiElimina
  3. Ti capisco, e io mi reputo abbastanza coerente, nel senso che se so che una cosa da fastidio, cerco di evitare di farla, poi, sai, sono di ciccia anche io, e soprattutto sono dura come una pigna verde, per cui è facile incappare in errori.. Mio marito è un po' come te, si incazza e quando ha los cojones girati, è bene girargli alla larga e lasciare che defluisca.. poi passato il momento, torna solare come sempre, ma è carattere ed è giusto che sia così..

    RispondiElimina
  4. Ame girano raramente.... è più facile che me li facciano girare ;)

    RispondiElimina