mercoledì 31 ottobre 2012

Amicizia.....

Visto che questa sera il server di questo maledetto gioco non mi fa entrare.....
Prima che il divano, sul quale sto comodamente spaparanzato, mi rapisca......
Visto che io son quello strano, anasentimentale (non è una nuova pratica sessuale.... ma dicono sia persona priva di sentimenti) ......
Visto che sto fine settimana mi salvo dalla solita compagnia.....di "amici"
Mi chiedevo.....
Cosa diavolo è un Amico/Amica?

P.S.
Dal cellulare mi rimaneva scomodo caricare un video..... rimedio ora :p


 You know that I am

21 commenti:

  1. una merce molto, ma moooooolto rara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Charlie.... dimme chi la spaccia che forse la provo :)

      Elimina
    2. non c'è uno spacciatore fisso, e le poche persone che ti riforniscono la danno a ritmi alterni.
      Avanti di questo passo ci si renderà conto che è solo una leggenda metropolitana ;-)

      Elimina
    3. Oltre a come la danno..... c'è da vedere se mi interessa prenderla come dicono loro ;)
      Si, opto per la leggenda metropolitana :p

      Elimina
  2. amico/amica...bel quesito: di questo doveva parlare amleto.
    ana(l)sentimentale...che forse ti pari prima così eviti inculate?
    Mi dissocio dall'idea che Celo sia una leggenda metropolitana :-)

    Amico è quello che non chiede nulla a te.
    (città.ChaillR)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse.... :p

      Il concetto da te citato (autocitazione... namo bene :p), se vuoi lo si può ampliare un po ed in quel caso però mi autocito (lo faccio tra poco)... e vale per qualsiasi tipo di rapporto, almeno per la mia concezione:
      "........" (riempire gli spazi vuoti con una parola a scelta).... è quello che non chiede nulla a te, ed allo stesso tempo ti da tutto senza che tu glielo chieda.

      P.S.
      Se vede che non ho un cavolo da fare in ufficio :p

      Elimina
  3. Aspe' mi faccio un .....one mentale e poi. Te lo dico aaaahhhhhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha ...... nun me fa l'offesa mo :-P

      Elimina
    2. http://www.youtube.com/watch?v=_2ac7Y8-U88
      Naaaaaaaaaa .., non mi offendo! :) intendevo che ci pensavo un po'.........ma la song..racchiude il mio concetto di amicizia, ..ed anche quello della Giuly .
      Poi., un amico/a e' quella persona che puoi mettergli il cuore in mano ..o la tua vita.., che la trattera' sempre con cura.., che gli tremeranno pure le mani,..per la paura di farti del male . ciauzz

      Elimina
    3. Effettivamente la canzone, da una bella idea di amicizia...
      Ma... citando Charlie68g "Avanti di questo passo ci si renderà conto che è solo una leggenda metropolitana ;-)" .... ;)

      Elimina
    4. BOH! ..., ripensando alle mie ultime esperienze(intendo negli ultimi anni)amicali....eh si, mi verrebbe da associarmi......:( io lo so che ho un alto standard di canone amicale (passami la terminologia , licenza "poetica" eeehehe ) , ma che ci posso fare se la Giuly mi ha abituata male!???? Ecco , se dovessi personificare l'amicizia, ...credo che avrebbe il suo volto, sorridente nonostante la sfiga, la sua figura esile , quasi eterea... ed la sua indole forte! (leggi con le 00 ) Perche' amico lo sei o non lo sei . non esistono le mezze misure. !

      Elimina
    5. Boh..... :)
      uhm... ci son sempre strani confini... limiti che vanno superati ed altri no...boh... :p

      Elimina
  4. persona/animale che ti sta vicino quando ridi ma anche quando piangi, che se sbagli tenta in tutti i modi di fartelo capire e che non ti manda a quel paese al primo errore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..... perchè far capire ad una persona che "sbaglia" ....che ha sbagliato? Se l'errore lo ha già fatto, mi auguro che lo abbia capito da solo... se nonlo ha capito, vuol dire che per lui/lei non è un sbaglio/errore.
      Se l'errore lo sta per fare..... che lo faccia, perchè altrimenti non capirà mai ;) Poi al massimo si sta lì a raccogliere i cocci :p

      Elimina
    2. mi riferivo a situazioni in cui l'errore si ripete, a volte non ci si accorge da soli che si sta facendo del male, anche involontariamente, a se stessi o a qualcuno, e ci si rende conto quando ormai è troppo tardi. Non si deve costringere nessuno ad un comportamento giusto o sbagliato che sia, ma sai quante volte mi è capitato di sentirmi dire ''grazie per avermi aperto gli occhi''.
      E io vorrei evitare che un amico si trovi a dover raccogliere i cocci, e magari sentirmi dire..'' tu c'eri,eri esterna alla situazione e quindi più razionale, e non mi hai consigliato...''

      Ovviamente ogni situazione è diversa, il mio commento è stato scritto pensando ad una situazione specifica.

      Elimina
    3. Ma la mia non era certo una critica.... anzi... è solo un diverso modo (e dopo questo ultimo commento... neanche tanto) di vedere la cosa :)

      Credo sia normale commentare pensando a una precisa situazione, altrimenti ci sono tante di quelle possibilità che saremmo costretti a non commentare mai ;)

      Elimina
  5. Oh ma non l'ho presa come una critica, figurati :), ho voluto solo precisare meglio ciò che volevo dire con il primo commento.

    A presto,
    Artemisia

    RispondiElimina
  6. Amicizia è quella che non si deve mai richiedere, alla faccia di Facebook.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella definizione ed ottima osservazione ;-)

      Elimina
  7. L'amicizia è rara, rarissima. Sei fortunato se ce l'hai.
    A volte penso...ma com'è che ci sono queste AMICHE, e quando è Capodanno o Ferragosto spariscono e mi lasciano da sola?
    E dire che le ascolto, sono anche disponibile....Ma ricevo solo dell'opportunismo. Amen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che c'è?...... è raro, ma veramente raro trovare a qualsiasi livello chi non faccia cose, con lo scopo di non avere un tornaconto... ;)

      Elimina