mercoledì 17 aprile 2013

Musica...

C'è modo e modo di ascoltare musica in macchina.
O meglio, io ho due diversi modi di farlo, che in comune hanno solo il volume molto alto.

Autoradio.
La musica ascoltata con l'autoradio è la "normalità", volume alto, tanto da sentire le vibrazioni sulla carrozzeria (mi scoccia quando sono in fila o nei centri abitati.... devo abbassare perchè non mi piace disturbare) e nello stomaco. Piacevole, ed è indifferente dal mio umore... ci canto sopra per sfogo se mi girano le scatole, batto il tempo con le mani o i piedi (quando non lo faccio con il freno... poracci quelli dietro) quando son allegro.

Cellulare e quindi auricolari.
La musica ascoltata con auricolari. Tutt'altra storia.
Qui diventa una cosa intima, sempre volume da stordire, ma la sento solo io, peccato non poter chiudere gli occhi. Quando non ho voglia di sfogarmi (che sia per rabbia o per "felicità"), quando il cervello (non sono previste battute sul fatto che ne sono sprovvisto :p ) mette in fila gli eventi, prendendomi anche per il culo per ciò che ho fatto o detto. Lavora per conto suo "guarda" e mi rimanda le immagini ed io faccio lo spettatore e non l'attore del mio film. Comodo ;)

34 commenti:

  1. Sono antiquata, ma preferisco le cuffie agli auricolari.

    E nei centri abitati la alzo la musica, tutti devono sapere che passo io!!! XD

    Trovo invece curioso essere spettatore del proprio film. Curioso e strano, io avrei usato un altro termine, riferendomi a te, per quel poco che mi pare di aver capito. Regista ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spettatore..... perchè quando è così è un film che è già passato nelle sale, nulla da invetare. Al massimo posso divetirmi a criticare l'attore ;)

      P.S.
      ..... dimmi se passi da queste parti con la macchina, che faccio mettere gli sbandieratori sui marciapiedi :)

      Elimina
  2. La cosa importante è non ritrovarti a cantare ad un semaforo, canzoni che ti ricordano qualcosa e poi renderti conto che non sei solo in realtà come credevi, ma hai una macchina a destra ed una a sinistra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhm... credo che sia una scena da non escludere :)

      Elimina
  3. Auricolari se sto per i fatti miei, chiaro segnale che il mondo non deve interagire con me.
    A volume aperto solo col pc o in macchina, manco in ufficio lo sparo che mi deconcentra troppo.
    Però.
    L'importante è che sia la musica giusta, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante è che ci sia la musica :)

      Elimina
  4. Io ho installato il vivavoce della parrott, che ha anche l'attacco per l'ipod/iphone o altri lettori mp3
    quindi sento sempre la musica dagli altoparlanti, anche perchè usare cuffie o auricolari è fuori legge
    e tutti sanno che io sono una persona molto ligia alle leggi italiane !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' fuori legge?..... azz... anche io ho infranto per la prima volta una legge. Però ora mi sento più simile all'italiano medio ;)
      No... non potrei far a meno di ascoltare la musica anche negli auricolari, se mi fermano.... farò finta di stare al telefono (cosa vera per certi aspetti) ;)

      Elimina
    2. se indossi entrambi gli auricolari sei cmq fuori legge

      Elimina
    3. e sono 5 punti in meno sulla patente e 152 € di multa

      Elimina
    4. Se mi fermano ora..... è l'ultimo dei miei problemi...
      Anzi quasi quasi prima di andar via li ringrazio pure ;)

      Elimina
    5. ok, allora in Irlanda guidi tu ;-)

      Elimina
    6. ahahahah uhm..... si male che và spacco uno specchietto ogni 15 giorni (già testato.... quasi matematico).... ma per quello c'è l'assciurazione...
      Basta che ogni mattina ci sia qualcuno che mi ricordi quale è il senso di marcia :)

      P.S.
      In Irlanda... se ti fanno una multa (escludi Dublino) e dici che sei straniero... te la tolgono... testato anche questo per due volte :)

      Elimina
  5. Te sei pericoloso
    io mi sa che ti seguo col treno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non son pericoloso io
      ... no no.... pulman irlanda... che i treni son pessimi (più che altro non collegano un cavolo).. ma la macchina è l'ideale...
      Ma poi scusa... il ligio sei te, guida te no? ;)

      Elimina
    2. MOLTO ligio, ho ben 12 punti sulla patente e ho la strana sensazione che anche da passeggero riusciresti a farmi perdere anche quelli

      Elimina
    3. Tocca trovà un autista ;)

      Elimina
  6. Charlie & Boh mi proporrei come autista, ma son scarsina :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E da quando pure modesta? ;)
      Te buono... che tanto te le fanno passere tutte :p

      Elimina
    2. Mi fido solo della mia guida
      anche sugli aerei di linea, non salgo se non mi fanno guidare

      Elimina
    3. ..fanno "passere" tutte..... (no comment)

      Elimina
    4. So approssimativo .... lo sai :p

      Elimina
    5. sono sempre in cerca di smentita.... "io buono"...:-P

      Elimina
    6. Te?.... "buono" .. esclamazione. .. non aggettivo riferito a te ;)
      Sta frase delle smentite già sentita ;)

      Elimina
  7. La mia autoradio ormai fa cagare, la radio non funziona più ed allora ho comprato una di quelle cassette per sentire i lettori mp3...uso solo quello, sia per sentire la radio che per sentire la mia selezione di canzoni.

    Non le ascolto ad alto volume ma, ogni tanto, le canto.

    Faccio così schifo che la radio si spegne da sola...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo anche io quella cassetta (per qualche cavolo di motivo mi funzionava solo sulle casse di sinistra) ....poi cambiata macchina ;)
      Lascia perde. ... io sono una campana .... ho la fortuna che il volume dell'autoradio copre la mia voce ;)

      Elimina
  8. Non ho l'autoradio perchè non ho un'auto..quindi..mi accontento del telefonino...Musica ad alto volume,anche quando è "classica"...Per il genere vado a "fasi" (lunari,ormonali,umorali ecc ecc)...e fortuna che son una che ascolta un pò di tutto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ascolto di tutto anche io..... prediligo i suoni molto ritmati ma alla fine sono onnivoro di musica.
      La macchina. .... non potrei farne a meno, fin quando me tocca lavorà.
      Ho solo due alternative. ... le due ruote (mi conosco. ... prima o poi rimarrei attaccato a qualche albero)... o trovare chi mi mantiene. ... ecco si, questa sarebbe una buona soluzione ;)

      Elimina
    2. Se trovi una persona in più,possibilmente di sesso maschile eh, che mi manterrebbe...te ne sarei grata...Io non guido(anche se ho la patente)però alle lezioni di scuola guida se non avevo la musica "a palla" non riuscivo a guidare...e,ovviamente,dovevo parlare o cantare..Sia benedetta l'anima dell'istruttore di Selva Candida...chissà se è ancora vivo....si sarà suicidato...

      Elimina
    3. Si è suicidato.... perchè non dai più lezioni ;)
      Cavolo Ele, troviamoci un coppia facoltosa... e spartiamocela :p

      Elimina
  9. Io solo in auto e a volume altissimo. Quando arrivo al parcheggio del lavoro abbasso ché le mamme si spaventano,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però.... sai che entrata trionfale al parcheggio del lavoro, con musica ad altissimo volume e magari anche un po "fuori ordinanza" ;)
      Le mamma non lo so... ma i padri apprezzerebbero :)

      Elimina
    2. Perché i padri valutano la maestra in base al volume e alla tipologia di musica ascoltata?

      Elimina
    3. No.... ma usciresti da uno schema... ed una cosa che si apprezza di norma.
      Nulla a che vedere il valutare la maestra ;)

      Elimina