martedì 18 giugno 2013

Noia....para ;)

Come va?
boh non saprei, sto guardando questo muro che mi sta davanti e mi ostruisce la strada.
Buttalo giù.
E come? E' un muro.
Prendi il piccone che hai li affianco e picconalo.
Pezzo di pane: "Mangialo !!!" 

Mi guardo questo muro e inizio a camminargli parallelamente.


Ciao !!! Tutto bene?
boh non saprei, sto guardando questo muro che mi sta davanti e mi ostruisce la strada.
Buttalo giù.
E come? E' un muro.
Pezzo di pane "un déjà vu.... stanno riprogrammando Matrix"
Prendi il martello pneumatico che hai dietro a te e abbattilo.

Mi riguardo questo muro e continuo a camminargli parallelamente.

Tanto che non ci si sente che combini?
boh non saprei, sto guardando questo muro che mi sta davanti e mi ostruisce la strada.
Buttalo giù.
E come? E' un muro.
Pezzo di pane: "No è il giorno della marmotta"
Prendi......

Che alla fine son testardo se non trovo dove finisce il muro, lo scavalco.
Oltre il muro?
Un 'altro muro.
Oh che bello !!! Cavolo faccio ora quì in mezzo?
Pezzo di pane: "Quello che ti pare, basta che mi fai uscire da questa tasca !!!"

 

18 commenti:

  1. Oh, è tornato il pezzo di pane!!! :)

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Brutto scoprire che si è dentro un fottutissimo labirinto, e non c'è via d'uscita, eh?

    Tutto sommato, non siamo altro che topi in un labirinto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..... la via d'uscita c'è... ci deve sempre essere ;)

      Elimina
  3. C'hai ragione. C'è sempre un muro davanti. E mica uno può sempre stare ad abbatterli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spesso son d'abbatare.... altre volte uno ci si protegge pure :)

      Elimina
  4. uno volta c'era l'omino del cervello, ora c'è pezzo di pane.
    che dirti Boh ..
    a volte si crede di vedere un muro, ma sono solo le nostre fobie.
    passalo, non serve scavalcarlo: è un muro finto.

    RispondiElimina
  5. Il giorno della marmotta e' il mio incubo dall'alba dei tempi! ...ma le parole di ChailliRmi fanno riflettere...quanti cacchi di muri finti c'ho; :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lasciala perde chiallR, ha il vizio di azzeccarci :p

      Elimina
  6. Muro di gomma? Rimbalzi? Ritorni? Lividi continui? Se il pezzo di pane è troppo secco ...si sgretola. Annaffialo che fa caldo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..... nooooo fino all'ultima briciola secca :p
      Ora non so dove sta (in quale giacchetto l'ho rinchiuso)
      Continuo che si.... lividi o non lividi, me ne son fatti tropppi "gratis" per non continuare.

      Elimina
  7. MI è VENUTA voglia DI un PANINO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..... attento a ciò che dici.... potrebbe esser "omicidio" :p

      Elimina
  8. I muri si abbattono, le pareti si scalano.
    Ma è pezzo di pane che mi preoccupa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pezzo di pane, devo capire dove si è rifuggiato..... spero non sia finoto in briciole dentro la tasca di qualche giacchetto. :p
      Muri e parati..... vero, ma sopratutto abbattere non è una mia abitudine, ma devo imparare a farlo ;)

      Elimina