lunedì 30 dicembre 2013

Mia colonna sonora 2013

E così saluto pure questo 2013.
Non faccio bilanci, perchè pala in spalla avrei tanta merda da tirar fuori.
Ad inizio anno mi sono messo in testa di fare una PlayList, 12 canzoni per 12 mesi, con poche regole (mie)....
1° Le canzoni andavano aggiunte solo durante il corrispettivo mese (in caso non fosse stato così sarebbe rimasto un buco)
2° Una volta scelta una canzone non la può cambiare.
Mi do le regole da solo? Si, ci campo e son quasi sempre le sole regole che mi impegno a rispettare... le mie ;)

Gennaio
P.O.D. Alive




Febbraio
Ozzy - 'Let It Die'  



Marzo
AMARI - Aspettare, Aspetterò  



Aprile
IRREVERSIBILE - Management Del Dolore Post-Operatorio

Maggio
Brand new day - Ryan Star




Giugno
Certi Momenti - Pierangelo Bertoli

Luglio
Madonna - Holiday

Agosto
The Rumjacks - An Irish Pub Song

Settembre
Danny Elfman - The Little Things

Ottobre
koRn - Never Never  



Novembre
Halestorm - Beautiful With You 



Dicembre
Cyndi Lauper - Time After Time



Ogni canzone ha il suo perchè..... ma lo tengo per me :)


giovedì 19 dicembre 2013

Perchè tu sei cambiato.....

Così, come viene viene..... solo perchè mi rode.
Perchè tu sei cambiato.... !!!
Grazie al ca@@o !!!
Forse a qualcuno (più di uno/a) non è chiaro che....
Non viviamo sul cucuzzolo della montagna (ed anche lì se sei imprudente potresti creare catastrofi), se facciamo una cosa, la cosa ha conseguenze sul comportamento di chi ci circonda.
Sorrido meno?
Ma và? mi hai fatto rodere il culo.... perchè dovrei sorridere (ridere)?
Non ti piacciono i miei atteggiamenti?
Ma và? forse prima potevi "pretendere" qualcosa da me..... ed ora che hai fatto cazzate non ti devo più "nulla"?
Non ti piace ciò che ti dico?
Ma và? Prova solo un attimo a pensare a cosa tu hai detto a me.
Prova..... così.... solo per un secondo, a far due cose.
1. mettiti nei miei panni ORA.
2. ricorda come ero (con Te) prima che TU facessi determinate scelte......
Hai fatto le tue scelte.... pagane le conseguenze perchè io le pago le mie, sempre.
Ricordati, che sul quel piedistallo ti ci ho messo io, perchè altrimenti eri solo un nome e con corpo come tanti, ora il piedistallo l'ho tolto e torni ad esser cioè che eri ....
Ti piacevi? Bene vivi e non rompere le palle a me.....
Non ti piacevi? Problemi tuoi.... 
Pensare prima di parlare, PENSARE PRIMA DI PARLARE perchè a dar fiato alle trombe (non crediate che sia facile far emettere un suono decente ad una tromba) son tutti buoni.



P.S.
ah... dimenticavo...
"Scusa" è una parola che non significa nulla per me... resta comunque ciò che si è fatto.
"E' colpa mia" ha lo stesso valore di scusa.... non mi interessa di chi è la colpa, restano le conseguenze ora delle colpe, indifferentemente di chi siano.

mercoledì 18 dicembre 2013

E poi non dirmi che.....

Che scrivo? Non avevo nessuna voglia di scrivere.... troppi cavoli per la testa da ordinare o al massimo da incasinare ulteriormente....
Però dai si sa... a certe richieste non si può dir di no, lo farei anche contro voglia... (ahahah...)..
Quindi io..... però poi.... non dirmi che.....


lunedì 16 dicembre 2013

fragile..... ma forse anche no ....

"parlavo" di sguardi qualche giorno fa.
Ho scritto diverse volte che mi piace guardare le persone negli occhi.
Ci sono delle volte che non reggo (raro...).
Non ti sostengo lo sguardo, se voglio nasconderti qualcosa (me).
Venerdì sera ho "scoperto" un altro tipo di sguardo che non sostengo o meglio evito proprio.
Evitare di guardare una persona quando è seduta difronte a te non è facilissimo, ma....
Avete presente quelle scritte?
 Ecco tipo questa qui a sinistra?
Questa è stata la prima impressione della persona che avavevo difronte (a mente fredda oggi non ne son così sicuro), "Fragile.... non guardare a lungo".
Nel complesso, bella serata bella gente.
....... heehhe non mi và più di scrivere oggi :p





 

lunedì 9 dicembre 2013

Hai vinto Te....

Ogni tanto tra me e me o anche ad voce alta, mi viene fuori questa espressione....
Hai vinto Te.

Una decina giorni fa vado a far spesa. 
Prima di uscire di casa la Nana:
"Papino...(parola magica per chiedere qualcosa... alla quale di solito rispondo immediatamente con un CHEVVVOI o che te serve?)mi prendi i succhi di frutta all'anans e all'ACE? In bottiglia di vetro però."
Io: "ok"
L'ACE a me non piace il succo all'ananas si....
Passato qualche giorno, dopo cena, arriva Lei con il suo cavolo di passo saltellato, va in frigorifero, poi torna da me e mi fa:
"Mi apri il tappo del succo?"
Io lo guardo...ACE... ok.
Lo prende e se ne va in camera sua.
Neanche un minuto e torna, con il succo in mano.... e si dirige verso la cucina... armeggia e mi si ripresenta davanti:
"Mi apri il tappo?"
"No basta, ne hai bevuto già uno"
"No, quello l'ho richiusa e rimessa in firgorifero, non mi piace l'ACE"
Intanto... gli apro la bottiglia e gliela ridò.
"No, scusa... ora chi se li beve i succhi all'ACE che a me non piacciono?"
Lei stringe le spalle e fa per andarsene in camera sua....
Ero al telefono e dall'altra parte mi fanno...."Dille che in quello all'ACE ci sono le vitamine che Le fanno bene"
Velocemente prima che scappasse....
"A. !!! guarda che in quello all'ACE ci sono le vitamine che ti fanno bene !!!"
Lei si blocca.... si gira verso me... mi guarda per qualche secondo...
Indica la boccetta di succo all'ananas che ha in mano.....
"Anche qui ci sono!!!"
E saltellando va in camera sua....
Hai vinto TE.

E' lenta da morire la Nana, soprattutto a mangiare.
Sabato mattina doveva andare in piscina e prima di andarci fa colazione...
Ora... mediamente per bere un bicchiere di latte o mangiare un yogurt ci mette un'ora, quindi visto che andavamo di fretta ho provato a dargli una cosa che so le fa gola, e fette biscottate con la Nutella.
Passo davanti alla sua camera dopo 5 minuti e vedo che sta ancora sboncconcellando la prima fetta biscottata...
Preso da raptus dispettoso.... (e dalla fretta)
Entro in camera, gli tolgo la fetta biscottata dalle mani .... "NO..."e gli do un bel morso e gliela ridò.
"Così ti sbrighi.... torno tra poco, se stai ancora così mi mangio anche l'altra
..... dopo un altro paio di minuti passo davanti la sua camera,
mi fermo a guardarla sulla porta... non entro...
Lei si accorge che la guardo...
Prende di corsa la fetta che era sul piatto....
Lecca tutta la nutella che c'è sopra....
Mi guarda.... e rimette la fetta nel piatto.....
Mi arrendo.
Hai vinto TE.

Forse in passato.... anche io vincevo a modo mio.... fregandomene dei rimproveri, delle punizioni, dei schiaffi, degli zoccoli volanti o delle cucchiarelle di legno.....
Me ne fregavo delle note a scuola, sospensioni o dei brutti voti.... ero testardo all'inverosimile e spesso non ascoltavo neanche ciò che era giusto.....
Un esempio pratico.... domenica a casa dei miei...
Mi arriva la Nana in compagnia della cugina, con un in mano un vecchissimo vocabolario di italiano (credo chela prima ad usarlo sia stata mia madre a scuola) ....:
"Papà cosa c'è scritto qui?"............
A modo mio.... sbagliato.... 
Vinsi Io !!!


No need to hear things that they say
Life is for my own to live my own way



mercoledì 4 dicembre 2013

Topò, sei sempre....

Dice  che mi sfilaccio.... e la cosa che mi "pesa" è che non posso dargli(Le) torto.

Creato un gruppo su whatsapp (dopo la serata dei miei ehmm...coff...coff anni), dove in pratica risiede tutta gente con cui son "nato" ma soprattutto cresciuto. Spesso e volentieri se non lo controllo per mezza giornata mi ritrovo tipo 94 messaggi non letti..... quindi la mattina mentre sto in macchina passo un po il tempo a rompe a chi sta ancora dormendo......

Segue il messaggio audio: "ahahaha, A Topò, sei sempre er peggio !!! ahahahah"

 Aggiungo...  01/12/2013:
"Perchè te anche nelle tue passioni sei tiepido" ....

Aggiungo....03/12/2013:
Io: Quasi solo amicizie femminili, anzi no una maschile.... ma è rincoglionito.
La collega: Amico tuo....quindi come te

Ecco questo è il quadretto di questo inizio dicembre..... vojo vede come va a finire 0_o


Knock down the walls, its alive in you.
Knock down the place, you alone it's true.
Knock down the walls, its alive in you
You're gonna keep your head up through it
all you're gonna
Bust out ohh, original prankster, break out yeah, original yeah.
Bust out ohh, original prankster,
You'll never stop now, stop now