mercoledì 17 settembre 2014

Labyrinth & Escher

Come per le persone, delle quali magari ti colpisce un particolare prima dell'insieme, anche per i film può succedere la stessa cosa.
E così questa mattina leggendo un post Indovina mi è tornato in mente un film che amavo Labyrinth.
Subito quasi con frenesia maniacale mi son messo a cercare la scena che mi ha fatto amare questo film, e....... trovata, vista, rivista e riconsumata :p


Che poi a conti fatti è grazie a questa scena che ho iniziato a conoscere e ad "amare" Escher.



32 commenti:

  1. La cosa che mi ha colpito di te la prima volta che ti ho visto? Gli occhi che mi sorridevano.
    Non lo fai molto spesso.

    Bravo Ciccio, anche se di film non ci capisco granché :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici bravo?.... uhmm se scopro in cosa ne faccio un post :p

      Raro che si e se ti sorridevano evidentemente vuol dire che sei una persona che merita sorrisi ;)
      E pensare che sei una delle pochissime persone (non dico l'unica perchè ho la memoria labile e probabilmente mentirei) con le quali abbasso lo sguardo ;)

      Elimina
    2. Ho il fotogramma del nostro incontro nella mia mente: te che mi aspettavi dall'altra parte della strada, io che saltellavo incontro ai tuoi occhi che sorridevano, a me :p

      e che li abbassi è un bene o un male ?

      Elimina
  2. Risposte
    1. forse perchè è vecchio?.... forse perchè è un semi "fantasy"? forse perchè in quegli anni eri dedito a cosa più materiali del cinema? Non saprei :)

      Elimina
  3. Bellissimo film, ne ho letto anche il libro (anzi, credo di aver letto il libro prima di aver visto il film); soprattutto a livello di scenografie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non sapevo ci fosse il libro? uhm.... lo metto nella lista dei libri da leggere :)
      Bello è bello :)

      Elimina
  4. Io quel film lo conosco a memoria!!! Questa scena (insieme a quella del ballo nella bolla) mi struggevano l'anima... le musiche, le metafore di vita è un film bellissimo con un cantante, attore che porta con se musiche e interpretazione paura...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ricordo l'ultima volta che l'ho visto, ma mi piace (credo abbiano fatto anche un secondo film, l'ho scoperto solo oggi) :)
      Eh si Bowie è magistrale in questa pellicola :)

      Elimina
    2. Pure a me (ma mica ho capito se veramente esiste) :)

      Elimina
  5. L'ho visto per la prima volta l'anno scorso, non lo conoscevo e un collega mi ha imposto di vederlo. Molto carino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggendo il tuo "carino" mi sovviene una cosa.
      Molti film del passato mi piacciono per come li ricordo e se li rivedo oggi non mi appassionano più come una volta (pur essendo io uno capace di vedere un film anche 50 volte) :p

      Elimina
  6. film bellissimo!! e david bowie fighissimo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con entrambe le affermazioni :)

      Elimina
  7. pur odiando gli anni 80 devo dire che labyrinth spacca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi è permesso odiare gli anni 80, mi costerebbe troppo, cartoni animati, telefilm, il SI della piaggio, le musicassette, il primo scudetto della Roma che io ricordi, il primo mondiale.... e tanto altro :p
      Labyrinth, vabbè è un goccia nell'oceano (che non oso riguardare oggi)

      Elimina
  8. colta pesantemente in contropiede...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai sempre in tempo a "recuperare" :)

      Elimina
  9. Mai visto. e pensare che ho visto flash gordon !!!!!!

    RispondiElimina
  10. Citata dal Boh. Wow.
    Labyrinth se lo sono goduto pure i miei alunni lo scorso anno. Sempre bellissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te l'ho scritto, se uno "lancia" un sasso che mi svuove un po, mi sembra anche giusto che gli "punti" il dito "contro" :p
      Ecco.... questa si che è una maestra ;)

      Elimina
  11. Adorato il film ma adorato ancora di più Escher...quando ero al liceo mi sono divertita da pazzi a disegnare i suoi "bachi"...dicono che disegnava sotto mescalina lo sapevi?Lo adoro!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'arte (tranne la musica che sempre arte è) non ci frequentiamo molto, ma su i disegni di Escher mi ci perdo proprio, son capace di starci pure un'ora a cercar di dargli una prospettiva. Per la mia logica (oltre al fatto che sono un pessimo disegnatore) sono irriproducibili.
      Dici che disegnava sotto mescalina....... ci credo ad occhi chiusi, così mi spiegherei tante cose :p
      Te sotto che stavi? ;)

      Elimina
    2. Io stavo sotto caffeina ..... e magari sotto altre sostanze nei "limiti del lecito".... nel senso che da quache parte sono legali....
      Il resto.... è frutto della mia FOLLIA.... sana FOLLIA...

      Elimina
  12. Vedrò presto Escher. Non so nulla di lui e mi piace, a volte, accostarmi del tutto ignara. Ignoro anche questo film, e forse un thriller o un horror o un fantasy?

    RispondiElimina
  13. Ah ho visto ora. No, non è un film che vedrei..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un film che andava visto a suo tempo, ora come ora o si amanti del genere e dell'attore,altrimenti potrebbe risultare anche brutto e noioso :)

      Elimina