mercoledì 29 gennaio 2014

Tempo di musica.... My Shazam 02/29-01-2014

My Shazam History
Title Artist Date
Her Name Is Alice Shinedown 29-Jan-2014 12:23
Heaven Knows The Pretty Reckless 29-Jan-2014 10:00
Tre Paperelle J-AX & Irene Viboras 29-Jan-2014 09:39
Heaven Knows The Pretty Reckless 27-Jan-2014 11:53
Pompo Nelle Casse (Accappella Fx) Power Francers and D-Bag 24-Jan-2014 10:53
Pornobisogno Management Del Dolore Post Operatorio 23-Jan-2014 12:54
Pissed Off And Mad About It Texas Hippie Coalition 23-Jan-2014 09:27
Mz. Hyde Halestorm 22-Jan-2014 07:58
Wicked Texas Hippie Coalition 21-Jan-2014 08:03
Blue (Original Ice Pop Radio Edit;da Ba Dee) Eiffel 65 20-Jan-2014 08:25
Turn It Up Texas Hippie Coalition 18-Jan-2014 02:17
Storytime Nightwish 17-Jan-2014 11:56
All In The Family Korn 16-Jan-2014 03:26
Shoots And Ladders Korn 16-Jan-2014 02:44
Turn It Up Texas Hippie Coalition 16-Jan-2014 10:30
Cuore Nero Punkreas 16-Jan-2014 09:07
Only Happy When It Rains Garbage 16-Jan-2014 06:46
Rebel Yell (Edit) Billy Idol 16-Jan-2014 06:33
Live And Let Die Guns N' Roses 16-Jan-2014 05:55
Lullaby For A Sadist Jonathan Davis & James Shaffer & Brian Welch & Reginald Arvizu & Ray Luzier & Don Gilmore & Korn 14-Jan-2014 09:28
Punishment Time Jonathan Davis & James Shaffer & Brian Welch & Reginald Arvizu & Ray Luzier & Don Gilmore & Korn 14-Jan-2014 09:05
Never Never Korn 14-Jan-2014 08:19
What We Do Jonathan Davis & James Shaffer & Brian Welch & Reginald Arvizu & Ray Luzier & Don Gilmore & Korn 13-Jan-2014 06:02
Capitan Harlock La banda Dei Bucanieri 12-Jan-2014 04:55
Shooting Star Actarus 12-Jan-2014 04:22
Locomotive Breath Jethro Tull 09-Jan-2014 06:54
Aqualung (2001 Digital Remaster) Jethro Tull 09-Jan-2014 06:09
You Shook Me All Night Long AC/DC 09-Jan-2014 06:03
Radioactive Imagine Dragons 09-Jan-2014 06:24
Black Betty Ram Jam 07-Jan-2014 08:13
L'anima Vola Elisa 07-Jan-2014 07:48
Howlin' For You The Black Keys 06-Jan-2014 08:00
Somebody That I Used To Know Gotye Feat. Kimbra 02-Jan-2014 08:36
Coming Home Diddy - Dirty Money Feat. Skylar Grey 02-Jan-2014 08:26

giovedì 23 gennaio 2014

.... ma riprendo io....

Alla fine è interessante, scrivere solo due "banali" parole e veder cosa viene fuori, cosa potrebbe "pensare" la gente di una semplice frase, affermazione, magari ascoltata capta al volo mentre si è in giro (scritta in un post  "Lascio a voi...."  in questo caso), senza conoscere i perchè e i come.
Preso anche spunto da alcune risposte, che mi han fatto pensare (per ora me li tengo i pensieri).

In realtà il "fidato cagnolino al guinzaglio" e la "prima donna" sono la stessa persona o meglio sono affermazioni, considerazioni, "battute", rivolte a me medesimo in luoghi e contesti completamente estranei uno all'altro, ma a distanza di circa 48 ore una dall'altra.

Due del mattino, in macchina... mentre si stava digerendo il panino con la salsiccia (scusate ma a me chiamarla salamella, suona strano) appena consumato. Posti a sedere esauriti, cinque su cinque.
Io seduto al fianco del guidatore, dietro altre tre persone.
Non stavo ascoltando i discorsi, stavo un po perso a fumare in relax, quindi capto le frasi a pezzi e bocconi (quindi le riporto non del tutto esatte... non alla lettera).
Da dietro, rivolto all'autista...
G.: "Allora andiamo domani mattina"
SM.: "Non posso che sto con...."
G.:  "Ah vero, beh, portati anche il cagnolino..."
SM.: "Si, al guinzaglio"
SM,G,M,R e me : "ah hah haha hahah ahha"

Tutt'altra scena, due giorni dopo in casa.
Si parlava di una notizia sentita in TV, il "famoso" scandalo delle baby squillo a Roma.
Io: "Boh, non capisco veramente... capisco le ragazzine ma non capisco chi paga per scopare (scusate... ma son spiccio quando parlo)."
Rm: "Non lo so, sei tu uomo dovresti spiegarmi te"
Io: "Non so spiegarti, perchè non lo capisco, possibile che fai talmente schifo da dover pagare per farti una scopata? E' semplicemente inconcepibile per me.... forse posso capire il vecchietto (ma se sei troppo vecchio manco ti tira più.... quindi...), ma i giovani no (oh... io mio considero giovane... che che se ne dica), non darei neanche un centesimo per una scopata."
Rm: "ahahahahaha te? ahahahah Prima donna come sei, se decidi te che non è aria, neanche se te la mettono in bocca te la prendi ..........forse ti pagano si...."

Riso e sorriso in entrambe le situazioni, perchè di fondo mi diverte vedere come la gente mi vede, che poi la maggior parte delle volte non ci hanno capito un cavolo, ma io non li smentisco. E' un po come i quadri astratti, prima che un qualche erudito ti spieghi cosa rappresentano (se rappresentano) per il pittore, che li guardi e ti immagini di tutto e di più o li liquidi perchè li trovi semplicemente assurdi.
Ecco stessa cosa, accetto qualsiasi interpretazione o meglio me ne disinteresso o prendo le misure sulle persone, sia che stiano "scherzando" sia che il loro giudizio sia viziato dal trattamento univoco.






mercoledì 22 gennaio 2014

Lascio a voi....

Un "fidato cagnolino al guinzaglio" e una "prima donna" cosa hanno in comune?

Vi lascio così.... che ho zero voglia di scrivere :)

Risposte:

MyP : l'uomo che è il compagno della prima donna e il padrone del fidato cagnolino al guinzaglio! :-)

En Joy : ................................... (poi alla fine faccio rispondere a lei) :p

gioia :  Volevo stupirvi con effetti speciali e ho cercato qua e là per dare la risposta.
Azz.
Mi compare solo un certo blog...Kcetrom...boh.


Baol: La prima cosa è quello che è in realta, la seconda quello che crede di essere

Francesco: votano entrambi per Forza Italia ?

La Princess S. : Se la tirano! :D
  
diversamenteintelligenteuno è un cane e uno una cagna?

Olivia B. : L'ometto servente. In un caso della donna, nell'altro del cagnolino sempre della sopracitata donna! :-)

Annastella: o.O 
 


 burn the watch, watch, burn the watch

martedì 14 gennaio 2014

Volendo.....

Volendo potresti fare....
Perchè non fai.......?
Scusa, perchè non prendi.....
Faresti prima se......
Ma si dai vai pure......
Cosa, fare o non fare.... dire o non dire, molto raro che sia io a "consigliarlo", se lo faccio è perchè la maggior parte delle volte sono direttamente coinvolto nel "consiglio".
La maggior parte delle volte ciò che mi viene da consigliare è la cosa che a mio arbitrio la persona che ho davanti preferisce (quindi si prevede un minimo di conoscenza) e che quasi sempre mi è sfavorevole.
Bene chiaro? (Non oso rileggermi)
Quindi ora non stupitevi se vi dico che di fondo sono molto egoista (ed anche un pochino ...... boh fate voi).
In realtà non sto consigliando proprio nulla.
Sto illuminando con luci abbaglianti la strada da non prendere, la strada più facile per te, ma allo stesso tempo quella che mi permette anche di valutare il reale interesse nei miei confronti (ah... sono anche uno poco propenso a rinfacciare, quindi semplicemente aggiungo al conto.... che tanto prima o poi pagano tutti).
E come quando nei vari rapporti di coppia mi si viene a chiedere:
Posso fare......?
Posso andare.....?
Ti da fastidio se.....?
Le miei risposte sono sempre...:
SI
SI
NO
Se chiedi, vuol dire che vuoi.... se vuoi, il mio giudizio è irrilevante e soprattutto, non son io che devo dir di NO (Si solo nell'ultimo caso), ma sei "te" che devi capire da te....
Logica, coerenza, rispetto.

Credo che in queste poche righe ho riassunto 25 anni di rapporti interpersonali :p






lunedì 13 gennaio 2014

Click... il gioco 2

No, no non faccio nessuna recensione a Milo Manara (Non son in grado di farlo).
Nessun vero click materiale questo giro, ma questo gioco inizia ad esser interessante.
Tolto Facebook, mi son reso conto in questi giorni di avere un'altra piccola mania che mi scollega dalle cose tangibili e reali, il cellulare.
Già mi son reso conto di trovarmi più volte a guardare quel cavolo di schermo in attesa di un non so cosa e quando non ci trovo nulla di interessante, inizio ad aprire un app qualsiasi di "chat" e mi metto a scrivere, così mi son ritrovato venerdì sera a guardare il cellulare......
Il mio cellulare non emette suoni ne vibrazioni (tolto tutto da anni), quindi chi mi chiama, sa benissimo che posso non rispondere, non per scortesia  o perchè non voglio parlare con loro (avvolte si.... ma.... ;) ) ma semplicemente perchè in quel momento non ho il telefono il mano e quindi non vedo la chiamata.
Di contro, come dicevo prima, mi ritrovo spesso a controllare se ci sono chiamata perse che magari avevo voglia di "prendere".
Sono facile alle "dipendenze" ma altrettanto facilmente poi me ne stufo (fumo a parte)... quindi in questo periodo di ritorno alla "realtà" venerdì decido di lasciar un po perdere il cellulare. Lo accendo... lo metto in tasca e li resta per ore.

Contatto con la realtà.
Fine settimana per lo più noioso a tratti delirante con sprazzi di tranquillità.
Sabato sera si decide di andar a mangiar fuori con amici e la scelta ricade sulla pinsa (non mi sono sbagliato a scrivere... ma vabbè.... se non fosse per il tipo di impasto potrei scrivere pizza... ma fa meno scena).
e visto che vige sempre la regola, mangiar bene, tanto e spendere poco si opta per una pizzeria stile tavoli rimediati e sedie che son uguali solo da tavolo a tavolo.... ma che costa 10€ a testa bibite comprese e pinsa fin quando non gli dici basta. Si è optato per una serie di pale "delicate" (non vi fate ingannare dai nomi.... sono "pizze"):
Margherita, Carbonara, Matriciana, 'Nduja e Salame piccante,
Zucchine e Tartufo, Cacio e Pepe, Patate e Provola, Boscaiola.
Dopo le prime 5 si son ricordati di portarci gli arrosticini (spuntino 5 a testa).....
Essendo le bevande comprese nel prezzo, le bottiglie di birra ho evitato di contarle (unico neo.... non scegli che birra bere, quella hanno e quella ti bevi).
Prima del caffè e amaro una pala di pinsa bianca alla nutella.
4 persone ...40€ arrivederci (poco ma sicuro) e grazie.
La fogna che è in me inizia a perder colpi...... quindi ho digerito il giorno dopo ed ho dormito a pezzi e bocconi.

Domenica caratterizzata discussioni inutili e infruttuose  e da altro cazzo di pranzo a casa di parenti (avevo finito di digerire si e no da 5 minuti prima di mettermi a tavola)......
Post pranzo per digerire ho la malsana idea di far un salto al centro commerciale per comperare un po DVD.
Fatta spesa in mezzo al caos (e meno male che son arrivato che erano ancora le 15,00) uscito alleggerito di 100€ spesi in film..... bah.... pure sta mania prima o poi me la tolgo.
Comperato pure un DVD alla nana e un mini stero, sempre per lei.
Contenta la Nana che ora si può ascoltare la musica in camera sua (poteva farlo anche prima con il lettore dvd....ma vabbè) .... poi mi fa:
"Io lo so perchè mi hai comperato Dragon Trainer"
Io: "Perchè me lo hai chiesto?"
Nana: "No!!!" (indignata lei..... per questa mia risposta, come se non fosse venuta da me con il dvd in mano.... chiedendomi se poteva prenderlo). "Me lo hai comperato... perchè ti piacciono i Draghi"
Io: "Si è vero, ma....."
Nana: "Anche a me pianciono tanto i Draghi !!! "
Ok.... maledetta nana hai vinto, pure sta volta.
Già, se non fosse per il fatto che son dovuto stare (qualche settimana fa) mezza giornata a spiegarle che al contrario dei dinosauri i draghi non son mai esistiti (con mio grande rammarico.... e non del tutto convinto), direi che la ragazzina ha buoni gusti (ehmmm i miei) :p

Visto un film ieri sera di quelli comperati, nulla di che leggero.... ma un scambio finale mi ha fatto sorridere...

Elios: "Dicono che sei un gran bugiardo"
Agenore: "Si è vero sono un Grande"









giovedì 9 gennaio 2014

.... ti siedi su divano e.... boh....

05:05 Suona la sveglia.
Percorro a fatica quei tre passi che separano il divano dal tavolo.
La spengo (so che li ho percorsi, solo perchè la sveglia ha smesso di suonare).
Caffè.
Mi infilo i pantaloni del pigiama, un maglione che avevo tolto la sera prima.
Esco in terrazzo....
Accendo il cellulare (doppia fatica.... non ho ancora aperto del tutto gli occhi e le dita si son congelate in pochi secondi)
Fumo.
Pigramente inizio a leggermi le notifiche delle email, di facebook...
"fa freddo cazzo..... rientro"
Rientrando passo davanti alla macchinetta del caffè dove c'è l'altro bicchiere già pieno, lo prendo e butto giù a mo di sciottino.
Mi siedo sul divano, guardandomi bene dal non accendere nessuna luce (sto ancora in modalità vampiro, rischierei di esser ridotto in polvere con la luce.........ah era del sole?.... uguale per me), e continuo a gironzolare nel web.
Apro il blog.
Rispondo ad Aligatore qui a "casa" mia, mi leggo e commento il nuovo post di Annastella ... e son sicuro di aver commentato altro... ma non ricordo, son cose che faccio in automatico ancora non del tutto cosciente.....
Mentre "sfoglio" facebook cerco di svegliarmi, con nessuno risultato.
Mi alzo.
Preparo altra sigaretta.
Esco in terrazzo (magari un po di aria gelida, questo giro mi sveglia).
Fumo.
...................... Questa me la fumo con più gusto. Guardo il cellulare nell'altra mano, si è accesso, quindi qualche nuova notifica.
Vado per leggere di cosa si tratta.... e..... click.
Si....si.... click.
Rientro.
Doccia.
Mi vesto.
Esco.
Durante il tragitto da casa all'ufficio, non faccio altro che pensare ai vari account tra g+, Facebook, Email e social vari. Li sfoglio mentalmente, li catalogo.
Arrivo in ufficio.
Mi siedo.
Accendo i monitor(s) (il pc è praticamente sempre acceso... lui lavora la notte... io no :p ) ed inizio a loggare......
Sfoglio mentalmente e velocemente le storie dei vari account.
Avete mai fatto da piccoli  le "animazioni" sullo spigolo dei libri o quaderni? Dai, quella serie di disegnini, pagina per pagina, ognuno differente dall'altro solo per un qualche millimetro di un particolare... e poi se si facevano scorrere veloce le pagine...... magia, il disegno animava.
Ecco mentalmente ho fatto la stessa cosa.... tante piccole storie vecchie (alcune vecchie veramente) e nuove, prese le pagine e fatte scorrere velocemente, fin quando tra "le dita" non è rimasto nessun "foglio".
Poi.....
Elimina.
Log..... Chiudi.
Log.....Sospendi.
Log.... Log.....Log..... CLICK.
Non c'è un perchè, sta mattina mi girava bene così.
Non mi piacciono i cerchi, non mi piace percorrere sempre lo stesso giro, svoltiamo a destra e vediamo in quale altra rotatoria incappo.



P.S.
No, no "tranquilli" il blog lo lascio, che altrimenti non so dove scriver cazzate ;)

martedì 7 gennaio 2014

L'incubo di inizio anno....

E come ogni inizio anno l'incubo degli incubi si ripresenta.....

Qualche bolletta non pagata?
No (Dovrei aver saldato tutto).

Aver constatato che nessuno dei buoni propositi dell'anno precedente è stato portato a termine?
No (non ne avevo fatti).

Esser tornati in ufficio dopo un bel periodo di ferie "natalizie" dove siam stati dediti allo svacco totale?
No (Praticamente non ho fatto ferie)

Rendersi conto che un altro anno è passato e non cambiato nulla?
No (normale amministrazione, non mi scompongo)

Un anno in più? Mi rendo conto che sto invecchiando?
No (non ricordo quanti anni ho)

C'è ancora la guerra nel mondo?
No

Ci sono paesi dove ancora si muore per fame?
No

Anche quest'anno gli italiani sono nella merda?
No (ce lo siamo voluti)

...... 2014 !!!

E' un incubo, passeranno giorni, settimane, mesi.... prima che mi ricorderò di dover scrivere 2014 e non più 2013 nelle date :(