lunedì 12 dicembre 2016

Stralci di..... #11

Vado (solo se me ce mandate)?.....vengo (uhmm perchè no)?.... parto(magari mi servirebbe)?

Questa mattina son uscito di casa un po più tardi del solito (c'è meno traffico, visto che hanno fatto quasi tutti il ponte del 8-9 dicembre) stranamente decentemente lucido, mi son messo a guardare i vari prati e praticelli che sono lungo la strada e mi è venuto da ridere perchè si era alzata una leggera coltre di n..... ...... ne.... ..... neb... ecco si quella cosa li. Ed è proprio questo che mi faceva ridere, perchè mi son venute in mente diverse conversazioni a proposito di quel fenomeno 'meteo' dove la parola viene puntalmente omessa. Difficile che sentiate dire ad un romano che c'è neb..., sentirete cose del tipo: "Oh !!! visto che foschia questa mattina?" i più ottimisti direttamente "guarda che umidità", perchè ci rimane difficilissimo ammettere che anche a Roma ci può esser la nebb.. vabbè dai quella roba che hanno da Roma in su e che non fa vedere nulla.



Ormai 12 anni fa, quando son andato via da casa dei miei, mi son ritrovato in casa uno strano elettrodomestico all'epoca a me sconosciuto, il forno a microonde. L'atrezzo appena nominato è rimasto (con tanto di presa elettrica attaccata, quindi volendo funzionante) non attivo per circa 2 anni. Tutta colpa delle istruzioni, che per qualsiasi cosa chiedevano prima di impostare l'orologgio e questa cosa non mi andava giù. Poi è arrivata lei.... la seduttiva ciccolata calda Ciobar. Cioè in realtà la cioccolata è arrivata in casa praticamente da subito (visto che a casa dei miei era bandita, bevanda del male, causa di tutti i male del mondo.... più che altro mia madre è sempre stata una fissata del mangiar bene e sano, che non collimava con l'esser bambini e soprattutto con me), in tutte le sue 'forme', classica, gianduia, bianca, fondente (la mia preferita) ed è iniziata anche la selezione naturale dei pentolini. La cioccolata calda a me piace calda e densa e per far si che diventi così deve stare un po a scaldare......il po si è trasformato in almeno 4/5 pentolini bruciati in modo irremediabilie (non si bruciava il pentolino naturalmente, ma la cioccolata che però si attaccava in modo irremdiabile al metallo della pentola). Poi un giorno l'illuminazione.... nelle istruzioni sulla bustina leggo... Nel microonde: , guardo lo strano elettrodomestico sul ripiano.... e......
E si, ho inziato ad usare (dopo aver letto attentamente le istruzioni...neanche fosse una centrale nucleare sull'orlo di esplodere) il forno a microonde per 'colpa' della cioccolata calda.


Due estati fa:

Sono un fumatore, un accanito fumatore e nel paese che esporta la democrazie (ma non la libertà) è praticamaente vietato fumare ovunque (anche per strada, sarebbe vietato, ci sono possiti spazi per fumare, anche nei mega giardini pubblici è vietato), figuriamoci negli appartamenti. Qundi trovandomi in un appartamento ad Harlem mi son visto costretto a salir sul terrazzo del palazzo per fumare. Che dire, non tutti i mali vengon per nuocere, la vista da li sopra era bellissima, nostante il cattivo tempo (di questa foto)  il terrazzo del mio palazzo confinava con altri terrazzi di altri stabili, divisi uno dall'altro da un muretto alto non più di 50/60 centrimetri. Ogni muretto scavalcato era un micro mondo diverso...sedie di plastica rivolte verso il nulla su un primo terrazzo, uno asettico con nulla di particolare, poi pian piano che scavalcavo  muretti divisori, vedevo delle cose appese in aria (sono mezzo cecato e prima di capire cosa fosse son dovuto arrivarci quasi sotto) che alla fine si son rivelate le lucine luminose (spente). Scavalco anche questo muretto e vedo in terra dei colori, tubetti, pennelli, chiazze di colore in terra, mi giro verso il muro e trovo un abbozzo di un...un...disegno? Non so come definirlo, ma per me che sono un amante dell'arte di strada, per quanto incompleto, l'ho trovoto particolare...affascinate come tutto il contesto. Un quartiere vissuto tanto in strada quanto sui tetti.


P.S.
Ho fatto la caccia all'artista nei giorni sucessivi, un giorno l'ho trovato, non mentre disegnava, ma mentre si faceva una canna e scrutava nel nulla.....
Ci siam visti, squadrati per qualche secondo, salutati con un cenno della testa.... e poi ognuno è tornato ai suoi pensieri. Ci saremmo incontrati altre 4 o 5 volte, il massino dello scambio è stato alzar la mano in segno di saluto, ma in fondo nessuno a nessuno dei due serviva altro.



giovedì 17 novembre 2016

La nascita di Boh (il nickname), breve 'storia'.

Ecco, visto che altrove mi 'costringono' a scrivere, ne approfitto e faccio un copia incolla da me stesso :p.


_Boh_ (Boh era già occupato) in questo caso è stata una scelta facilissima, non ho fatto altro che usare lo stesso nick che uso come utente del Blog. 
Non mi è mai piaciuto dover inventare nomi (da ex giocatore di ruolo il mio peggior incubo ogni volta che dovevo far la scheda di un nuovo personaggio era proprio dargli un nome), di conseguenza quando mi son affacciato al web è stato un po un incubo, quindi mi son buttato sui personaggi delle letture e così per anni (credo di aver usato il primo nick sul web nel '94) fui Mordred (personaggio che adoro/avo), poi iniziava ad esser un po sputtanato e soprattutto sempre occupato quindi per colpa di un gioco online (LA QUARTA PROFEZIA) nacque Morteck, come al solito volevo usare Mordred ma era occupato, allora mi orientai verso un nick più allegro.... Morte, niente occupato.... Mortec, già preso.... Morteck libero !!! E così per anni un po ovunque son stato Morteck anche perchè era un nick che non usava nessuno (ora si... !!!!!). Per diversi motivi son stato un annetto o due lontano dal web (che avevo invaso come Morteck) e quando ci son tornato avevo voglia e bisogno di staccarmi dai vecchi legami 'virtuali' quindi con la scusa di dover cambiare piattaforma al blog (quella vecchia stava chiudendo) decisi anche di cambiare identià (lo feci a metà perchè ad esempio la mia poca fantasia nell'invetare nomi ha fatto si che il nome del blog non fosse altro che morteck al contrario) e questo voleva dire trovare un nuovo nick..... e niente... non mi veniva in mente nulla e quando fra me e me stavo già pensando "sti cazzi' metto il nome di battesimo", con tanto di alzata di spalle a rafforzare il pensiero ..... è arrivata l'illuminazione BOH.
Boh è perfetto per i miei gusti.... è probabilmente la mia risposta preferita (quando devo, lo uso per sostituire il meno diplomatico 'sti cazzi' ) ed è anche un buon deterrente per le rotture di scatole.
Mi sono dilungato? No perchè su Boh come nick ed anche 'stile' di vita, credo potrei scrivere ancora tantino (ma mi son stufato si scrivere).

P.S.
Non ricordo se quì avevo già scritto qualcosa di simile, ma non ho voglia di rileggermi i post vecchi di non so quanto :)


Così, visto che son maniaco di panini e non avevo altra foto da mettere.... ci metto la foto della cena di ieri.
Specifiche:
Sottile strato di salsa Barbecue, cipolle (stufate in padella in precedenza), hamburger bovino (scottona) condito solo con sale e un po di pepe, sottiletta cheddar, funghi champignon(cotti in precedenza solo con olio e sale), due fette sottili di speck e salsa tartufata.

P.S.
Piacevole scoperta per la birra (non l'avevo mai bevuta), ROZZA della EX FABRICA.











venerdì 11 novembre 2016

Stralci di..... #10

Riassunto delle puntate precedenti.

Agosto.
Il paradosso dell'Integrale:
Eccoci qui, oggi lezione di matematetica.....
..........seee, ma vi pare che mi metto a scrivere di matematica?.....
Trazione integrale, parliamo di macchine....
Poco credibile anche questa, non me ne frega nulla delle macchine, non ci capisco nulla, basta che camminino.
Cosa è rimasto?....
Cibo naturalmente, cibo dolce e nello specifico cornetti (paste, brioche o come li chiamate voi dalle vostri parti) integrali.
Ho sempre associato il cornetto integrale ad un qualcosa di dietetico e scelto da persone che vogliono (tentano....cercano) di restare in forma, di conseguenza ne son 'sempre' stato lontano. Il problema è che sono curioso ed alla fine alcuni anni fa decisi di assaggiarlo e da quel giorno è stato amore puro. Cornetto integrale, al miele, quando ben fatto (e magari anche caldo) è un qualcosa di indescrivibile e quindi ora ne son tossico.
In agosto il bar dove faccio colazione la mattina (che fa ottimi cornetti integrali), sembra che abbia qualcosa nei confronti di noi poveri ingordi e non li fa (o ne fa pochissimi) e quidi mi succedono cose strane che sinceramente non mi aspettavo...
Io: Buongiorno, un caffè e un intregale.
Barista: Non ci sono gli integrali.
Io: ok, allora mi dai un canadese (bonissimo, treccia di sfoglia con all'interno sciroppo d'acero e sopra noci)
Neanche 2 minuti ed entra un'altra persona
Tizio: Un conrnetto integrale ed un cappuccino.
Barista: Gli integrali hanno scioperato.
Tizio: Allora mi dai una bomba alla crema.
Un'altra manciata di minuti ed entra un'altro avventore.
Caio: Oh ciao, me dai un cappuccino freddo e un'integrale.
Barista: E 3, non li hanno fatti non ci sono.
Caio: E perchè?... vabbè me dai un danese (pasta del conetto allungata e piatta con sopra metà crema al cioccolato e meta crema pasticcera)
Ne deduco che.... quelli che normalmente mangiano i cornetti integrali lo fanno perchè gli piacciono e non perchè sono più "dietetici" (per quanto possa esserlo un cornetto).



Agosto/Ottobre
Il Rifugio Violato:
Credo che per molti di noi la propria casa sia una sorta di rifugio dove 'nulla ti può accadere'. Ad esempio quando ci sono delle crisi (temperature troppo alte o troppo basse, piogge troppo abbondanti, attentati o invasioni aliene) i media tra le prime cose che consigliano è "non uscite o rimanete nelle vostre case". Se hai una giornata stancante, stressante, apri la porta di casa e... "finalmente a casa" e già solo l'entrarci ci fa star meglio quasi istantaneamente. E da bambini? La casa e ancor di più il prorio letto (chi la notte si nasconde la testa sotto le coperte o sotto il cuscino ... o sotto tutti e due) erano la barriera impenetrabile contro i terribili mostri che popolano le stanze di ogni bambino.
Poi arrivano i terremoti in pochi secondi ti fanno capire quanto sei stato scemo a pensare che la casa, il letto fossero posti sicuri, posti impenetrabili. Anzi per certi aspetti questo simpatico evanto naturale ti fa capire che la tua casa e il tuo letto, sono solo un'altra trappola che noi uomini ci siam costruiti.

Ok...ci ho messo solo 3 mesi a scrivere queste due righe, credo che può bastare per oggi.





lunedì 8 agosto 2016

Barbapapa

...e poi ti rendi conto che dipende tutto dalla barba.

"Mio padre faceva la barba praticamente tutti i giorni, probabilmente per questioni di 'etichetta' lavorativa e con il passare degli anni abitudine a vedersi in un certo modo. Però con il passare degli anni mi son reso conto che in base a come portava la barba potevo capire un po di cose.
La barba fatta di prima mattina, voleva dire appunto, lavoro o comunque un impegno più o meno formale (essendo cresciuto lui da genitori molto formali, anche una cena a casa di amici di famiglia per lui era/è formale), la barba lasciata crescere per un giorno/due, voleva dire relax o comunque una domenica passata in casa a leggere o ascoltare musica o a giocare con i due figlio rompi palle. La barba di due o tre giorni (aveva/ha una barba molto fitta e passato scura...ora bianca) voleva dire che non stava per nulla bene, quindi era sinonimo di malattia, che poteva esser più o meno grave a seconda della lunghezza della barba (uhmmm in opedale no, riusciva a trovar il modo di farsi la barba ogni tanto... come diavolo facesse, non lo so)."

Domenica sera ero in casa ed oltre al fatto che mi stavo annoiando, avevo anche diverse 'madonne' inespresse per la testa. Passo davanti ad uno specchio in corridoio e mi fermo un attimo a guardami (praticamente per me potrebbero anche toglierlo da li quello specchio, perchè questa sera si e no la seconda volta che mi ci fermo a specchiarmi) e ..... a parte un occhio gonfio e praticamente chiuso che  mi lacrimava e dall'altro lato la simpatica ciste, che dopo 6/7 anni ha deciso farsi nuovamente vedere, sulla guancia.... c'era qualcosa che mi disturbava che non mi faceva star bene. La barba cazzo, ecco perchè ho questa sensazione di malessere, perchè è da più di un mese che non taglio la barba e come 'insegna' mio padre, sei hai la barba lunga vuol dire che stai male.
Fanculo, tagliato tutto... mo voglio vedere !!!!




lunedì 1 agosto 2016

Stralci di..... #9

Ferie finite già da un mese (anche qualcosa di più) e già ripartirei perchè mi son stufato di questo caldo e soprattutto di lavorare.
Di cosa vogliamo parlare? .....
Delle mie vacanze?..... Degli ultimi attentati (e della follia di questo ultimo mese)?..... Che ci son treni che è meglio perdere che prendere?... Che dopo 6 anni ho rivisto mia cugina matta?... o di altro?
Non ne ho idea ora vedo...


Sono passati almeno 4 giorni dalle poche righe scritte sopra.... segno che non ho la testa giusta per scrivere.



giovedì 19 maggio 2016

MY*SUSHI

Ne avrei di cose da scrivere, ma sono ancora un po troppo confuse in testa quindi ne verrebbe fuori qualcosa di poco leggibile (meno del solito... :p ).
Non so per quale motivo mi si era tolta e cancellata la lista blogroll, rifatta... ma sicuramente mi mancano ancora tante persone da aggiungere (ma non mi ricordo tutti i blog, quindi pian piano che me li ricordo o trovo i vostri commenti in giro, li aggiungo).
Sono sicuro che non mi va di lavorare e che mi sogno il sabato.... o forse mi ricordo un sabato boh.
Quando vi parlo di sushi? Mai ... però se volete datevi una letta a questo blog...sicuramente allegro:


MY*SUSHI


Buon proseguimento ;)

giovedì 5 maggio 2016

ABC RELAZIONALE E SCOPERTA DI SÉ

Prendo così come è un post di un utente di Quag.... e di seguito, come la vedo io:

ABC RELAZIONALE E SCOPERTA DI SÉ: quando approfondire la conoscenza dell'altro vuol dire scoprire Sé stessi...


Il bello delle relazioni umane secondo me é proprio questo: ci si conosce e ci si acceresce attraverso gli altri, che inevitabilmente ci fanno da specchio... Confrontarsi con l'altro in modo approfondito, su un livello intimo, concreto, favorisce l'incontro e/o lo scontro con noi stessi... E non é un caso che chi é in fuga da Sé, fa di tutto per evitare di imbattersi negli altri in modo approfondito, e tende comunque a scegliere solo persone altrettanto superficiali, cioé nelle stesse loro condizioni di fuga, e magari con dei nodi emotivi simili, cioé che ha gli stessi problemi... Quando non si possiedono capacità introspettive, una relazione intima, approfondita con l'altro, soprattutto in campo affettivo, é quasi sempre terreno di scontro, in cui o si lotta o si fugge... In base alla mia esperienza personale, credo che quasi nessuno di noi sia completamente risolto interiormente... ed é normale che ogni nodo, ogni ferita emotiva é un limite rispetto al funzionamento relazionale intimo... anche amicale e parentale, ovviamente, non solo sentimentale... La tendenza all'isolamento sociale, la tendenza a non svincolarsi dalla propria famiglia d'origine e dalle proprie convenienze infantili, uscendo dal proprio nido una volta per tutte, é anche un modo per evitare di fronteggiare Sé stessi e di mettersi in gioco per davvero... L'incontro con gli altri é inevitabilmente un incontro con le varie parti di noi stessi... Che ne pensate in proposito? Vi riconoscete delle capacità introspettive che vi permettono di riconoscere negli altri parti di voi stessi? Qual'é la vostra esperienza?..

DavideVartan

Non potevo non rispondere....

Ci sono due aspetti del conoscere (ne stavo parlando proprio questa mattina....   ). E' verissimo ciò che scrivi (almeno dal mio punto di vista è vero.... sicuramente per molti altri non lo è), conoscere persone avere un confronto aiuta sicuramente noi stessi a conoscerci meglio. Però io una faccio una distinzione. Le conoscenze come le hai descritte (guardarsi con gli occhi di un'altro) sono in un certo qual modo uno 'sfruttare' l'altro, ammetto tranquillamente che alla fine maggior parte delle persone che conosco gira che ti rigira hanno questo scopo ruolo. Tu (io) non concedi te per nulla, lo concedi perchè vuoi un riscontro (non dico che sia una cosa razionale), lui puoi avere con una opinione o anche solo una reazione e come si diceva con uno sguardo, ma di fondo è una conoscenza che usi per conoscerti meglio. Nulla di male, anche perchè può anche essere che l'altra persona sta facendo la stessa cosa con te.... quindi usi e vieni usato, relazione paritaria ed anche ottimale.
In raeltà c'è anche un'altro modo di far conoscenza (quello più raro, quello che alla fine ti da di più e che se vogliamo ti potrebbe far più male). Far tabula rasa di se stesso (solo per quella/e circonstanza) e cercar solo di vedere le cose con gli occhi dell'altro (che sia uomo... donna... adulto, bambino... quello che vuoi). Naturalmente sarai costretto (almeno tra adulti i bambini si concedono molto più facilmente, gli basta una sorriso o una caramella) a dar te in qualche modo, ma lo farai non per aver un riscontro del come sei, ma solo per una questione di equilibrio (altrimenti è come se ci si apprestasse a far sesso ed uno dei due è completamente vestito e l'altro completamente nudo.....). Il bello di questo tipo di conoscenza è che ti permette di 'vedere' le cose come non le hai mai viste, come le vede e sente l'altra persona (ma.... sia gioie che dolori) e non con il tuo metro di giudizio. Questa la considero una vera conoscenza.


mercoledì 27 aprile 2016

Il tradimento: problema individuale, fenomeno sociale o naturale?


Questo che riporto quì sotto è solo uno dei tatni pensieri... diciamo una finta 'giustificazione' al gesto, ma che non vuol esser tale. 

La società di oggi è fatta per tradire. Ormai abbiamo più o meno tutti orari di lavoro poco ‘umani’ (sia uomini che donne), torni a casa che hai spazio solo per fare ciò che devi fare, pulizie, star dietro a bambini se ne hai, preparare la cena, dopo sei stanco, magari ti vedi un po' di tv, vai a dormire.... e tutto ricomincia. Il fine settimana sei oggettivamente stanco (c’è anche chi lavora) ed hai poca voglia di fare, ti annoi.
Ed ecco che cerchi (che ‘tu’ sia uomo o donna) la via di fuga, anche solo quei 10 minuti che ti distraggono, che ti fanno evadere da quel circolo chiuso che è la coppia/famiglia/lavoro.
E’ cambiato il modo di vedere/vivere il rapporto uomo/donna? Siamo tutti più egoisti? No è la società che vuole troppo. Meno lavoro e più tempo da passare con chi amiamo e avremo più tempo per divertirci anche in famiglia, avremo più tempo per organizzare cose che non ci facciano annoiare, avremo più tempo per i figli risolvendo così anche il problema dei giovani lasciati troppo allo sbando, non seguiti.



venerdì 15 aprile 2016

Avevo grandi sogni

"Avevo grandi sogni".... una semplice affermazione. E come al solito quando son gli altri a dire o scrivere le cose, mi si impigliano i pensieri. Si, si, Vi sfrutto per ricordarmi che se voglio son anche capace di pensare o ricordare....
Io non ricordo di ver mai avuto grandi sogni, quando ero piccolo pensavo solo a giocare e mangiare... da adolescente a mangiare e giocare e "diventare cieco", da ragazzo a mangiare, giocare, "divetare cieco", fumare e si anche a far sesso vero.... e qualche casino... e così via fino ad oggi dove ho solo aumentato le cose che giornalmente mi possono 'preoccupare'.
Quindi alla famosa domanda... "da grande cosa vorresti fare?" continuo a rispondere .... "quando sarò grande deciderò".
Razionalmente lo trovo molto limitante, ad esempio trovo difficile programmare un po tutto, preferisco procedere a caso o secondo le voglie del momento.
Io da grande non voglio far nulla... ma solo aver la possibilità di far ciò che mi va...quando mi va.

Ora....ad esempio mi son stufato di scrivere.


A questo punto però vi chiedo, quali erano i vostri sogni? (non fa nulla se realizzati o no... solo quali erano).


mercoledì 30 marzo 2016

Stralci di..... #8

....nuovamente un'accozzaglia di pensieri sparsi in poco meno di meno di un mese.

In ordine sparso:

Questo periodo sono un po intollerante e naturalmente lo sono con me stesso, quindi tendo a pensare ancor meno del solito (o almeno ci provo.... ma con risultati poco soddisfacenti).

Mi sta piacendo sempre di più Quag , social network italiano, dve trovo piacevole chiacchierare sia del più e del meno sia di cose un più 'serie'. Mi piace lo stile un po rètro, una vi di mezzo tra un forum e un facebook, dove poi metterci la 'faccia' come no. Quindi come spesso capita quando le persone son in incognito, vien fuori un po di tutto e come per i Blog la mia curiosità mi spinge a cercar di 'capire' chi sta dietro quei nick e quelle mini foto....ottima distrazione.

Sono tornato (non solo di passaggio) dopo due anni a Bologna (proprio per un raduno quagghese) e cavolo questa città mi piace sempre.... mi piace l'aria (sarà che fino ad ora l'ho sempre frequentata con persone più che piacevoli.... culo?), mi piace il fatto che riesce sempre a distrarmi. Continuo a pensare che se mai lascerò Roma (seeeee quando mia), vado a vivere a Bologna.
E da non sottovalutare il fatto che ancora non ho preso sole culinarie, anzi.
Sotto questo aspetto aggiungo ai miei due preferiti:
Trattoria Nonna Rosa,
Trattoria al lago dei Castori,
Anche l'ultimo in cui sono stato,
Trattoria Baraldi

Nelle varie cavolate che ci sono (e puntualmente faccio finire nella mia bacheca) su su facebook ieri ho trovato questa -->
Mi son messo a ridere (guardandomi con fare sopsettoso in giro.... dove si è nascosata la spia?), perchè effettivamente gli utlimi 4 anni delle superiori avevo sempre due libretti delle giustificazioni. Uno che usavano i miei e quindi ufficiale ed uno che magicamente spariva dopo qualche mese dall'inizio delle lezioni che usavo io. Su 4 anni ricordo che i primi due per ottenere il doppio libretto, inventavo regolarmente la scusa che smarrivo il libretto, quindi i miei andavano a farsi fare quello nuovo ed io tenevo per me quello "smarrito". Gli ultmi due anni invece avevo accesso sia alla presidenza che alla segreteria, quindi me li fregavo proporio, anzi no... rettifico, solo un anno me lo son rubato, l'anno successivo ed ultimo anno, essendo io ripetente avevo già 18 anni, quindi un libretto lo fecero i miei ed uno io (sempre a loro insaputa)...... Voglio tornare alle superiori!!!!

E' stata la festa del papà e come ogni anno è arrivato il lavoretto scolastico della nana...
Quindi la sera (quando son tornato da Bologna) mi consegna il mio regalo.... e mi dice: "ogni volta che sei arrabbiato apri apri questo barattolo (barattolo in vetro, tutto decorato carino) e leggi un biglietto....". Naturalmente appena è andata a dormire ho letto tutti i biglietti....e.... vabbè..
  


...... magari domani proseguo... per oggi ho finito.

giovedì 3 marzo 2016

Stralci di..... #7

Dice che, faccio venire in mente questa:

Se qualcuno un giorno bussa alla tua porta,
dicendo che è un mio emissario,
non credergli, anche se sono io;
ché il mio orgoglio vanitoso non ammette
neanche che si bussi
alla porta irreale del cielo.
Ma se, ovviamente, senza che tu senta
bussare, vai ad aprire la porta
e trovi qualcuno come in attesa
di bussare, medita un poco. Quello è
il mio emissario e me e ciò che
di disperato il mio orgoglio ammette.
Apri a chi non bussa alla tua porta

Fernando Pessoa

Non conoscevo per nulla questa poesia (in realtà le uniche poesie che conosco, sono quelle di retaggio scolastico...ed inizio a scordare anche quelle), però mi piace ed effettivamente concordo con il pensiero al 100%. Non so scrivere, ma concettualmente potrebbe esser mia.



Qualche settimana fa è stato il compleanno di mia figlia. Solita festicciola con i parenti stretti (poi naturalmente c'è la festa con tutti gli amici e compagni di scuola.... continuo a dire che sta ragazzina fa più vita sociale di me), mia madre appena entra in casa, mi saluta e.....
M.: Ma quando ti tagli questo pizzetto fatto così? Sembri un arabo è brutto.
Naturalmente neanche ho risposto ed allo stesso tempo tra me e me ho pensato. Mi fa specie che dopo 40 e passa anni che in teoria mi conosce ancora non abbia capito che per punto preso non faccio quello che mi si chiede, se riguarda strettamente la mia persona. Oltre al fatto che..... cazzo, dimmi che mi sta male, che non ti piace perchè... che ne sò mi fa più vecchio,  ma invece... "sembri un arabo"... embè? Dove sta il problema?.... Mi sconfortano ste cose. 






Questo fine settimana sono stato sia sabato che domenica la cinema (era un po che non andavo, dovevo recuperare). Visti due film di superNONeroi (in ordine semplicemente di visione):


e che dire, mi son piaciuti tutti e due (sul primo ero titubante, vista la mia avversione per i film italiani). Bravissimi i tre attori principali di Lo Chiamavano Jeeg Robot (il 'buono', il cattivo e la 'principessa' svampita), un film molto crudo, violento, verosimile, romano, drammatico più che comico, con una scena finale da brividi (si...si.... mi vengono i brividi per delle cazzate.... ma son fatto così). Discorso completamente diverso per il film Marvel, uno scanzonato superNONeroe, disposto a tutto pur di vivere la sua storia d'amore con un'altrettanto folle compagnia. Forse è il primo film di questo genere che si regge quasi totalmente sulle battute a raffica del personaggio principale, la storia di base è povera e se vogliamo un po scontata, ma molto, molto divertente.
P.S.
Ma quanto mi piace questa versione di Jeeg Robot cantata dall'attore Claudio Santamaria (la potete sentire durante i titoli di coda).


Deve essere un periodo strano, perchè oltre ad aver visto un film italiano, sto ascoltando musica italiana e mi sono quasi deciso ad acquistare l'ultimo cd dei 'Il Muro del Canto'... mi piacciono troppo (uhmmm effettivamente tra film e musica mi rendo conto che il filone è italianoromano) e vi lascio il video di quella che ascolto di più in questi giorni.


Ok, per oggi ho dato (corretto ...grazie :) ).... 

lunedì 25 gennaio 2016

Quello strano gusto per la follia....

M rendo conto sempre di più di avere una malsana attrazione per il genere femminile totalmente folle e violento.... Boh.
Ne ho avuta la conferma ieri sera, mentre guardavo l'ennessima serie TV... ed io come al solito ho palesemente commentanto il mio apprezzamente per la folle di turno... di risposta mi sento dire...
"Ma a te piacciono sempre le matte psicopatiche?"
Effettivamente..... 
Vi lascio una rapida carrellate delle prima che mi son venute in mente e che han fatto colpo sulla mia psiche:

300 Rise Of An Empire [Artemisia]

Orphan Black [Helena]

Luther [Alice Morgan]

Penny Dreadful [Vanessa Ives]

Suicide Squad [Harley Quinn]

venerdì 8 gennaio 2016

vediamo.....

Ho sonno, ma tanto.... e mi annoio.
La suluzione sarebbe dormire, giusto come ho fatto a non pensarci.
Ah...no.... sono in ufficio e in teoria starei lavorando, quindi non posso dormire.
Non è vero, posso dormire, ma non devo chiudere gli occhi... si posso provare così.
Sapete che io ho una UAS?
No, no, non mi sono sbagliato a digitare, si scrive proprio così UAS. Cosa significa? non me lo ricorco, qualcosa a che fare con l'amicizia (la A mi pare stia per Amica).... ma ora ho troppo sonno e poi ne verrebbe fuori l'ennessima ODE ....
Oggi è decisamente il 2015 si oggi mi sento tanto 2015. Si, si, so benissimo che siamo nel 2016 ma il vecchio anno (2015.... almeno mi piace scriverlo.... non so perchè) è stato uno dei più piatti degli ultimi 10...11... insomma una palla assurda, posso salvare quei 10 eventi? Ma poi è finito lì.... un anno noioso e anonimo ....forse è colpa del sonno se scrivo tutte ste stronzate....... boh.
Solite cose, da queste parti, nulla di "nuovo" .... ma cazzo ho sonno !!!



Think of all the roads 
Think of all their crossings 
Taking steps is easy 
Standing still is hard 
Remember all their faces 
Remember all their voices 
Everything is different 
The second time around 

giovedì 7 gennaio 2016

My Shazam 28-09-2015/07-01-2016

My Shazam History
Title Artist Date Map
I Wanna Rock Twisted Sister 07-Jan-2016 05:17
Enter Sandman Metallica 04-Jan-2016 06:37
You've Got Time Regina Spektor 01-Jan-2016 03:20
Separation Anxiety Faith No More 31-Dec-2015 06:01
Heart Of Glass Blondie 31-Dec-2015 06:20
Bulls On Parade Rage Against The Machine 30-Dec-2015 06:47
True Friends Bring Me The Horizon 30-Dec-2015 06:33
Hogan Blu Giancane 30-Dec-2015 06:09
God Is Dead? Black Sabbath 29-Dec-2015 09:04
Doctor Alibi Slash Feat. Lemmy Kilmister 29-Dec-2015 08:09
Mama, I'm Coming Home Ozzy Osbourne 29-Dec-2015 08:06
Pigneto Chic Musica Per Organi Caldi 22-Dec-2015 06:40
Jekyll And Hyde Five Finger Death Punch 22-Dec-2015 06:47
Walk Pantera 22-Dec-2015 06:21
Mass Hysteria Korn 21-Dec-2015 05:21
Wicked Texas Hippie Coalition 21-Dec-2015 05:04
Turn It Up Texas Hippie Coalition 21-Dec-2015 05:45
Push It Garbage 18-Dec-2015 05:17
Bass, Beats & Melody Brooklyn Bounce 18-Dec-2015 05:19
Demons Sleigh Bells 17-Dec-2015 05:20
E' Tardi Caparezza & Michael Franti 17-Dec-2015 06:33
Fai Da Tela (Explicit) Caparezza Feat. Diego Perrone 15-Dec-2015 06:35
Big Bad Wolf In This Moment 11-Dec-2015 07:56
Thunderstruck AC/DC 09-Dec-2015 05:01
Serpe N'seno Il Muro Del Canto 08-Dec-2015 05:20
Holiday Green Day 08-Dec-2015 07:48
Mlàdek Russian Circles 07-Dec-2015 06:48
Bad Medicine Bon Jovi 07-Dec-2015 05:46
Hit The Road Jack Ray Charles 04-Dec-2015 09:00
Non Me Lo Posso Permettere Caparezza 04-Dec-2015 05:14
Proibito (Remix) Litfiba 04-Dec-2015 05:19
Apocalyptic Love Slash 04-Dec-2015 05:36
Ride The Lightning Metallica 02-Dec-2015 05:53
Berta Filava Rino Gaetano 01-Dec-2015 07:53
Song Of Myself Nightwish 30-Nov-2015 05:25
Whole Lotta Love Led Zeppelin 29-Nov-2015 08:50
Ghost River Nightwish 27-Nov-2015 06:57
Storytime Nightwish 27-Nov-2015 06:43
China Girl David Bowie 26-Nov-2015 08:34
Ginoska Latte E I Suoi Derivati 25-Nov-2015 06:05
Cut The Cord Shinedown 25-Nov-2015 05:27
Antisocial Anthrax 23-Nov-2015 06:52
Rabbits Foot Turbowolf 20-Nov-2015 06:00
Henrietta The Fratellis 20-Nov-2015 05:43
Doll-Dagga Buzz-Buzz Ziggety-Zag Marilyn Manson 19-Nov-2015 05:48
Heaven Knows The Pretty Reckless 18-Nov-2015 06:01
Follow Me Down The Pretty Reckless 18-Nov-2015 05:19
You Can't Stop Me Guano Apes 17-Nov-2015 09:31
Astro Robot Contatto Ypsylon Gli Ypsylon 14-Nov-2015 06:59
Break In Halestorm 13-Nov-2015 06:33
Mz. Hyde Halestorm 13-Nov-2015 05:36
Mz. Hyde Halestorm 13-Nov-2015 05:01
Something Different Godsmack 12-Nov-2015 07:23
Virgins Death From Above 1979 11-Nov-2015 07:03
Another Brick In The Wall (Part 2) Pink Floyd 11-Nov-2015 07:20
Una Vita Al Top Giancane 11-Nov-2015 06:20
Ain't Talkin' 'Bout Dub Apollo 440 10-Nov-2015 06:26
Amerika Rammstein 10-Nov-2015 05:25
Eurovision Theme The Silver Hawks 09-Nov-2015 06:43
Freak Of The Week Freak Kitchen 09-Nov-2015 06:04
Epic Faith No More 09-Nov-2015 05:09
Cat Scratch Fever (Remastered LP) Pantera 06-Nov-2015 05:45
Living After Midnight Disturbed 06-Nov-2015 05:06
Crazy Train Ozzy Osbourne 05-Nov-2015 06:01
Thunder Kiss '65 White Zombie 05-Nov-2015 06:52
I Don't Care Fall Out Boy 02-Nov-2015 10:59
Majesty Ghost 02-Nov-2015 05:16
I Hate Myself For Loving You Joan Jett & The Blackhearts 01-Nov-2015 10:26
Freak Of The Week Freak Kitchen 30-Oct-2015 06:46
Gloryhole Steel Panther 30-Oct-2015 06:54
Shout 2000 Disturbed 30-Oct-2015 05:02
Pour Some Sugar On Me Def Leppard 30-Oct-2015 05:55
Slaves Shall Serve Void Of Sleep 30-Oct-2015 05:04
Panama Van Halen 29-Oct-2015 05:54
The Mirror Dream Theater 28-Oct-2015 12:59
Welcome To The Jungle Guns N' Roses 28-Oct-2015 05:52
The Regulator Clutch 26-Oct-2015 03:03
Can't Stop Red Hot Chili Peppers 24-Oct-2015 04:27
Perry Mason Ozzy Osbourne 22-Oct-2015 05:57
C'eravamo Tanto Sbagliati Lo Stato Sociale 22-Oct-2015 05:14
Bounce System Of A Down 21-Oct-2015 05:24
Bones In This Moment 20-Oct-2015 05:48
Touch The Sky Hardcore Superstar 20-Oct-2015 07:58
Lella Orchestraccia 19-Oct-2015 05:46
Shoot To Thrill Ac & Dc 19-Oct-2015 04:52
Big In Japan Guano Apes 15-Oct-2015 05:35
Jekyll And Hyde Five Finger Death Punch 15-Oct-2015 05:07
Come Mi Guardi Tu (Versione Estesa) Tre Allegri Ragazzi Morti 13-Oct-2015 05:00
Pornobisogno Management Del Dolore Post Operatorio 13-Oct-2015 05:59
I Was Born In T.B.M. Edoardo Pesce S. Peter Stone's 09-Oct-2015 04:59
Blood For Poppies Garbage 09-Oct-2015 05:15
Born Slippy Underworld 09-Oct-2015 05:27
Hogan Blu Giancane 08-Oct-2015 05:10
Bobbe De Niro Edoardo Pesce S. Peter Stone's 06-Oct-2015 07:04
Paranoid Black Sabbath 06-Oct-2015 07:18
Open Your Eyes Guano Apes 05-Oct-2015 05:29
Everything's Gonna Be Alright Sweetbox 02-Oct-2015 10:56
Bounce System Of A Down 02-Oct-2015 09:48
Sound Of Madness Shinedown 30-Sep-2015 05:44
Her Name Is Alice Shinedown 30-Sep-2015 01:26
Enemies Shinedown 30-Sep-2015 07:09