lunedì 8 agosto 2016

Barbapapa

...e poi ti rendi conto che dipende tutto dalla barba.

"Mio padre faceva la barba praticamente tutti i giorni, probabilmente per questioni di 'etichetta' lavorativa e con il passare degli anni abitudine a vedersi in un certo modo. Però con il passare degli anni mi son reso conto che in base a come portava la barba potevo capire un po di cose.
La barba fatta di prima mattina, voleva dire appunto, lavoro o comunque un impegno più o meno formale (essendo cresciuto lui da genitori molto formali, anche una cena a casa di amici di famiglia per lui era/è formale), la barba lasciata crescere per un giorno/due, voleva dire relax o comunque una domenica passata in casa a leggere o ascoltare musica o a giocare con i due figlio rompi palle. La barba di due o tre giorni (aveva/ha una barba molto fitta e passato scura...ora bianca) voleva dire che non stava per nulla bene, quindi era sinonimo di malattia, che poteva esser più o meno grave a seconda della lunghezza della barba (uhmmm in opedale no, riusciva a trovar il modo di farsi la barba ogni tanto... come diavolo facesse, non lo so)."

Domenica sera ero in casa ed oltre al fatto che mi stavo annoiando, avevo anche diverse 'madonne' inespresse per la testa. Passo davanti ad uno specchio in corridoio e mi fermo un attimo a guardami (praticamente per me potrebbero anche toglierlo da li quello specchio, perchè questa sera si e no la seconda volta che mi ci fermo a specchiarmi) e ..... a parte un occhio gonfio e praticamente chiuso che  mi lacrimava e dall'altro lato la simpatica ciste, che dopo 6/7 anni ha deciso farsi nuovamente vedere, sulla guancia.... c'era qualcosa che mi disturbava che non mi faceva star bene. La barba cazzo, ecco perchè ho questa sensazione di malessere, perchè è da più di un mese che non taglio la barba e come 'insegna' mio padre, sei hai la barba lunga vuol dire che stai male.
Fanculo, tagliato tutto... mo voglio vedere !!!!




19 commenti:

  1. Io la barba la amo; non lunghissima ma incolta di qualche settimana..ci sta ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....hahahah si ultimamente è una frase che sento ripetere :) Personalmente, dipende molto da come mi sveglio la mattina e la voglia che ho di farmi o no la barba ..... solo da quello :)

      Elimina
    2. Ma da Agosto immagino sta barba ti sia cresciuta a dismisura xD Oppure sei sparito proprio per eliminare la comparsa di un pelo per volta?xD

      Elimina
    3. Da agosto ad oggi....tagliata....ricresciuta....ri tagliata... :p
      Ho un po di apatia da scrittura.. ho in bozza stralci 10 .....da pochi giorni dopo aver postato questo... :p

      Elimina
    4. Devi solo trovare il coraggio di premere "pubblica" ;-D

      Elimina
  2. Ma su Facebook perché non c'è la foto ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frà..... metto foto ogni...boh... poco (però anche se artefatta l'attuale foto profilo è con la barba) ;)

      Elimina
    2. Io voglio vedere la foto senza barba

      Elimina
    3. tutte quelle del viaggio di giugno :)

      Elimina
  3. A me piace la barba.
    Infatti non la faccio mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pericolosa la barba troppo lunga di questi tempi... ;)

      Elimina
  4. Un po di barba è decisamente affascinante ...
    O.O sei su fb con la barba e senza..e qui noo?
    Ah no no!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quì però....mi puoi vedere 'dentro' (il teschio) :p

      Elimina
  5. ero una di quelle che "l'uomo con la barba giammai", poi ho conosciuto mio marito, mi sono pazzamente innamorato ed in 9 mesi mi son fatta mettere la fede al dito!
    ora hanno tutti la barba, gira una vignetta ghignevole su facebook che ci ricorda che stiamo baciando un sacco di cessi, nascosti dietro la barba... mi sa che c'è un fondo di verità in tutto questo... presenti esclusi, ovvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahaah no...no.... non escludere nessuno :p
      La devo trovare questa vignetta su fb.... me la passi? :p

      Elimina
  6. Il taglio ha prodotto il giusto effetto?

    RispondiElimina